Aquilotti Vitaldent-Caricentro al Torneo di Cecina

Un’ esperienza importante per gli aquilotti VITALDENT-CARICENTO quella del “Trofeo Città di Cecina” svoltosi nella cittadina toscana in provincia di Livorno dal 14 al 15 novembre e che ha visto la partecipazione di compagini giovanissime e di livello altissimo quali Olimpia Milano, Mens Sana Siena, Scuola Basket Reggio Emilia, Pino Dragons Firenze, Eurobasket Roma ed i padroni di casa di Cecina nonché la forte formazione straniera croata della Škola Kosarke Zadar di Zara.

Un ottavo posto che, al di là della classifica, rappresenta un’esperienza di rilievo per i giovani aquilotti vissini cui resterà sempre impresso l’approccio entusiasmante alla partita e il primo torneo di squadra in trasferta con pernottamento fuori casa. I biancazzurri erano inseriti nel girone con Reggio, Cecina e Roma. Il primo match contro Reggio ha visto i vissini perdere 17 a 7 nonostante tanti piccoli tempi molto equilibrati. Il secondo match contro Cecina ha visto la vittoria dei toscani per 18 a 6. Cecina si è caratterizzata per forza e carattere (dimostratasi l’unica a dare fastidio in finale a Milano a parte i croati) e la formazione ferrarese ha capito come la differenza sia fatta dalla capacità di fare tante cose diverse in campo, sia in difesa che in attacco, e che per i bimbi dei coach Spettoli e Zaghi sono ancora elementi abbastanza nebulosi. La domenica mattina contro Eurobasket Roma VITALDENT-CARICENTO ha giocato un’ottima partita, perdendo per 16 a 8 ma arrivando a giocarsi tanti tempi fino all’ultimo. La finale per il 7°- 8° posto ha visto i Vissini perdere 12 a 10 contro Firenze, nel match più equilibrato. Un’esperienza estremamente positiva perché affrontare, seppur non arrivando al podio più alto, quelle che rappresentano le eccellenze del mondo cestistico italiano è, di fatto, un’esperienza che aiuterà gli aquilotti VITALDENT-CARICENTO a dare sempre il meglio per poter volare sempre più in alto. Prossimi impegni il Campionato a Bologna ed il torneo di Padova del 6, 7 ed 8 dicembre.

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author