Ardita al quinto stop

La Coe Oderzo passa all’Ugg nella sesta giornata di ritorno in serie C Gold e per l’Ardita le sconfitte consecutive diventano cinque, di cui tre in casa. Non è bastato il ritorno in campo, seppure in condizioni fisiche precarie, di tutti i propri effettivi per mettere la parola fine a un periodo da incubo.

I veneti hanno intascato l’intera posta in palio con pieno merito, e ora in casa biancoblù inizia a suonare il campanello d’allarme: il “tesoretto” di punti accumulato nel girone d’andato non basta più per dormire sonni tranquilli, Gorizia è stata risucchiata nel gruppo di centro classifica ed è il caso di guardarsi alle spalle perché le sabbie mobili dei playout sono soltanto quattro punti più in basso.

Ne è consapevole coach Giovanni Busolini nella sua lucida analisi della gara persa contro la squadra opitergina: «Per prima cosa vanno fatti i complimenti a Oderzo, che ha sfoderato una grande partita a livello di entusiasmo (tutto preventivato) e determinazione. Tradotto in numeri non si sono fatti deprimere dall’1 su 14 da 3 punti (7%) del primo tempo, sfoderando una prova clamorosa al tiro nell’ultimo quarto specialmente con Ciman. Molto merito anche al loro neoallenatore, che ha cambiato completamente volto alla squadra in dieci giorni: un solo lungo alla volta in campo e turbo sempre inserito grazie ai loro piccoli energici, e questo ci ha creato diversi problemi. Secondo: subire 29 punti in casa nel quarto decisivo equivale inevitabilmente a perdere. Il primo responsabile sono io, il rammarico è non aver potuto far rifiatare il quintetto perché si rischiava di uscire dalla partita e perché dal loro sforzo è nato il controbreak che ci ha lanciato sul più 5 a pochi minuti dalla fine. Del resto dico che i nostri limiti ed errori ricorrenti li conosciamo molto bene, che dovremo applicarci ancora di più per arginarli e porvi rimedio e che questo sarà il nostro lavoro da qui alla fine, iniziando tutti a maneggiare un nuovo vocabolo: salvezza».

E saranno molto pesanti, anche in ottica salvezza, i punti in palio domenica prossima alla Polifunzionale di Monfalcone, nel derby isontino Falconstar-Ardita.

 

Giuseppe Pisano

 

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author