Ardita, quattro giorni decisivi

Due derby in quattro giorni per cercare di fermare il trend negativo e capire che finale di stagione sarà. L’Ardita Gorizia si prepara a un piccolo tour de force in serie C Gold, con il derby isontino di domenica a Monfalcone contro la Falconstar e quello regionale di mercoledì sera all’Ugg nel turno infrasettimanale contro la Vis Spilimbergo.

I biancoblù sono reduci da cinque sconfitte consecutive, giunte in un periodo complicato da assenze di vario genere: squalifiche, infortuni, malattie e acciacchi vari hanno scompaginato i piani di coach Busolini, che anche a Monfalcone dovrà gestire una coperta corta. Fornasari non sarà della partita, essendo all’estero per motivi personali, mentre Mucic è ancora in condizioni precarie, avendo lavorato a parte tutta la settimana.

«È chiaro che il reparto interni necessiterà di aiuto – esordisce il tecnico – da parte degli esterni, specie a rimbalzo. Da tutti i senior e dagli under che giocheranno è richiesto quindi un contributo extra per cercare di giocarci fino in fondo una partita contro Monfalcone che ci metterà pressione a tutto campo per quaranta minuti e che – specialmente in casa – ha un’intensità elevatissima». Molto dipenderà anche dai duelli individuali: «Credo che riuscire ad arginare Moretti possa far pendere l’ago della bilancia di questa sfida dalla nostra parte – spiega Busolini – assieme ad un ritorno ai livelli che mi aspetto da parte di Manservisi».

 

Energy Lab Monfalcone-Ardita Gorizia si disputa domenica alle 18 alla Polifunzionale di Monfalcone, con arbitri Secchieri di Venezia e Fighera di Istrana (Treviso). All’andata Ardita vittoriosa 77-74.

 

Giuseppe Pisano

 

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author