Ariano a Civitanova per uscire dal tunnel e riaprire il discorso salvezza

Le Farine Magiche saranno di scena a Civitanova Marche (domenica, ore 18) per la sesta giornata di ritorno del Girone B di Serie A2. Le ragazze di coach Ferazzoli proveranno a dimezzare lo svantaggio in classifica dalle dirette concorrenti per la salvezza anticipata. Tutte disponibili in casa ufitana dove Rosa Cupido continua il suo percorso di reintegro dopo il ritorno sul parquet di domenica scorsa.

YES, WE CAN – “A Civitanova possiamo fare meglio”. Non usa mezzi termini il presidente Mario Cirillo che prova a scuotere gli animi. “La squadra si sta allenando bene. Le prestazioni delle ultime due gare sono oggettivamente in crescendo. Avverto un cambio di atteggiamento e di mentalità. Si attende un risultato positivo che possa darci la svolta per il prosieguo. Le ragazze sono consce dell’importanza del momento. I risultati non ci stanno sorridendo, ma ci sono otto gare da affrontare. Le possibilità di evitare i play-out sono ancora intatte”.

L’AVVERSARIA – La formazione guidata da Donatella Melappioni è reduce dal doppio successo esterno di Castel San Pietro e Brindisi, ha staccato di quattro lunghezze la zona play-out ed è a sole due lunghezze dai play-off. L’arrivo della pivot ceca Tereza Vorlova, in luogo di Selma Delibasic nello spot di straniera, ha messo in chiaro le ambizioni delle marchigiane che proveranno a regalarsi gli spareggi promozione.  La stella è Veronica Perini, ritornata alla base dopo la doppia esperienza in massima nella stessa stagione alla Virtus La Spezia ed a Lucca. Al suo fianco, nel back court, c’è l’altra veterana, la 37-enne Marica Gomes. Linda Manzini, arrivata lo scorso anno a campionato già iniziato da Castellammare, è la all-around dei ruoli perimetrali, ma può essere anche il quattro tattico, così come Jessica Trobbiani. Nelle rotazioni un ruolo di spicco lo ha anche la promettente 18-enne Marinelli. Quarta per punti segnati, quarta per percentuali da due, terza per rendimento offensivo (OER), terza per rimbalzi offensivi, terzultima difesa, Civitanova concede molto anche in termini di percentuali: prima percentuale da due e da tre concesse agli avversari nel girone B).

LE CIFRE (medie per gara):

Infa Feba Civitanova Marche: P.ti 60,2 (Perini 16,9); P.ti subiti 63,1; Falli C. 19,4 (Trobbiani 3,8); Falli S. 19,3 (Perini 6,3); T2 41% (Perini 50%); T3 31% (Gomes 35%); Tl 71,4% (Gomes 80,5%); Rimb. 37,3 (Di Costanzo 7,4); Perse 20,1 (Perini 3,4); Rec. 20,1 (Perini 3,4); Assist 5,2 (Perini 1,6); Valutaz. 62,6 (Perini 18,4).

Le Farine Magiche Ariano Irpino: P.ti 56,2 (Cupido 13,5); P.ti subiti 59,4; Falli C. 18,8 (Valerio 2,8); Falli S. 16,6 (Cupido 4,5); T2 38,2% (Cupido 48,4%); T3 26,9% (Cupido e Maggi 32,4%); Tl 70,2% (Cupido 80,3%); Rimb. 37,6 (Celmina 7,5); Perse 18,5 (Guerri 4,5); Rec. 19,7 (Cupido 3,1); Assist 9,3 (Cupido e Maggi 2,8); Valutaz. 60,3 (Cupido 15,7).

ARBITRI – Lorenzo Grazia di San Pietro in Casale (BO), Federica Servillo di Perugia.

I PRECEDENTI – Tre precedenti e tutti in favore delle irpine. All’andata arrivò un successo tanto sofferto quanto meritato (63-58). Gli altri due confronti sono entrambi relativi alla prima fase dello scorso campionato La vittoria a Civitanova per 59-65 scacciò le nubi della crisi aprendo un striscia di cinque successi consecutivi nel girone di andata. Al ritorno le irpine replicarono con relativa tranquillità (81-71).

MEDIA – Su www.legabasketfemminile.com (al seguente link http://www.legabasketfemminile.it/ultimo-turno-a2/ ) sarà possibile seguire gli aggiornamenti numerici con il tradizionale play by play, così come sul profilo facebook: “Sito ufficiale G.S. Basket Ariano Irpino”.

IL PROGRAMMA DELLA 19^GIORNATA (Serie A2 – Girone B): La Spezia – Viareggio (13/02 ore 19); Ancona – Brindisi (13/02 ore 19.30); Viterbo – Ferrara (13/02 ore 18.30); Empoli – Castel S.Pietro (13/02 ore 21); Palermo – Salerno (13/02 ore 18); Civitanova M. – Ariano Irpino (14/02 ore 18); Bologna – Stabia (13/02 ore 21).

CLASSIFICA: La Spezia 36; Ferrara 32; Castel S.Pietro 26; Palermo 22; Bologna, Viterbo 20; Empoli, Stabia 18; Civitanova M. 16; Viareggio, Ariano Irpino 12; Salerno 8; Brindisi, Ancona 6.

 

Commenta
(Visited 24 times, 1 visits today)

About The Author