Ariano Irpino, Domenica sfida contro Brindisi

Le Farine Magiche stavolta non ci stanno. La formazione di coach Ferazzoli attende la visita dell’Intrepida Brindisi (domenica, ore 18) con la chiara intenzione di scrollarsi di dosso la negatività che l’avvolge da oltre un mese. Gli infortuni di Vargiu, Cupido e Maggi e le ultime cinque sconfitte consecutive chiedono una risposta immediata. Il presidente Cirillo invita alla calma: “E’ una situazione difficile. Ne siamo coscienti, ma abbiamo le capacità per uscirne. Gli infortuni ci hanno condizionato oltremodo. Non guardiamo la classifica che peraltro non ci condanna ancora ai play-out. L’innesto di Nunzia Paparo potrà darci una mano così come il recupero di capitan Maggi. Prepariamo il rientro di Rosa Cupido. Restiamo vigili sul mercato cercando una giocatrice che possa darci qualcosa di diverso sotto canestro”. Per Rosa Cupido ci sarà ancora da attendere. Ieri la play-guardia ha festeggiato il suo 24-esimo compleanno. C’è qualche timida speranza di rivederla in campo tra sette giorni per il secondo turno consecutivo casalingo contro Empoli. Più nebulosa la situazione di Marta Vargiu. La play sarda è ritornata ad Ariano in questi giorni. Tolto il gesso alla caviglia destra, le sue condizioni restano precarie. Coach Ferazzoli confida molto nella voglia di riscatto delle sue ragazze, nel maggiore feeling con il parquet dell’ultima arrivata Nunzia Paparo, nella sua capacità di innescare Ance Celmina e nel pieno recupero di capitan Maggi.

L’AVVERSARIA – Brindisi arriva al Pala Cardito con un ruolino poco invidiabile con sole tre vittorie ed undici sconfitte, ma soprattutto sette sconfitte in altrettante gare in trasferta. Nel roster guidato da coach Ermito sono cambiate alcune gerarchie. In cabina di regia Falcone si fa preferire a Toscano, mentre sotto canestro ci si affida per lo più alla coppia Lauria-Boccadamo con la spagnola Rodriguez Perez che si è vista progressivamente assottigliarsi il minutaggio. Miccoli e l’esperta Siccardi sono le bocche da fuoco sul perimetro. Proprio l’ex Cras Taranto è spesso chiamata a fare pentole e coperchi: è lei la principale marcatrice e rimbalzista. Dalla panchina tanto gregariato tra cui anche l’ex Giulia Niccoli.

 

LE CIFRE (medie per gara):

Le Farine Magiche Ariano Irpino: P.ti 58 (Cupido 14,7); P.ti subiti 59,8; Falli C. 19,3 (Albanese 2,7); Falli S. 16,9 (Cupido 4,8); T2 39,6% (Cupido 50%); T3 28,8% (Vargiu 36,7%); Tl 71,5% (Cupido 80,3%); Rimb. 35,9 (Celmina 7,2); Perse 17,8 (Paparo 4); Rec. 19,6 (Cupido 3,2); Assist 9,5 (Cupido 2,9); Valutaz. 61,7 (Cupido 17,1).

Guarnieri Tour Operator Brindisi: P.ti 49,4 (Siccardi 12,7); P.ti subiti 64,4; Falli C. 18,1 (Siccardi 2,9); Falli S. 19,7 (Siccardi 5,6); T2 35,6% (Boccadamo 44,6%); T3 26,2% (Tolardo 34,8%); Tl 58,8% (Siccardi 71,1%); Rimb. 36,1 (Siccardi 7,8); Perse 24,1 (Siccardi 3,6); Rec. 20,6 (Siccardi 3,6); Assist 3,6 (Siccardi 1,2); Valutaz. 43,1 (Siccardi 13,6).

ARBITRI – A dirigere la gara sarà una coppia tutta al femminile: Simona Belprato di Cercola e Claudia Ferrara di Napoli.

I PRECEDENTI – Seconda sfida con l’Intrepida Brindisi dopo il 53-62 dell’andata in favore di Ariano.

CURIOSITA’ – Valentina Maggi è a -3 da 1500 punti realizzati tra serie A1 ed A2

MEDIA – Su www.legabasketfemminile.com sarà possibile seguire gli aggiornamenti numerici con il tradizionale play by play, così come sul profilo facebook: “Sito ufficiale G.S. Basket Ariano Irpino”.

IL PROGRAMMA DELLA 15^GIORNATA (Serie A2 – Girone B): La Spezia – Bologna (16/01 ore 19); Ariano Irpino – Brindisi (17/01 ore 18); Castel S.Pietro – Palermo (16/01 ore 15.30); Viareggio – Viterbo (16/01 ore 18.30); Empoli – Ferrara (16/01 ore 21); Civitanova M. – Ancona (17/01 ore 18); Salerno – Stabia (16/01 ore 19.30).

CLASSIFICA: La Spezia 28; Ferrara 26; Castel S. Pietro 22; Bologna 18; Palermo 16; Empoli, Stabia, Viterbo 14; Ariano Irpino, Civitanova M. 10; Viareggio 8; Ancona, Brindisi 6; Salerno 4.

 

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author