Ariano Irpino, è tempo di ripartire. Valerio: "Lavorare per essere tra le migliori!"

Dopo la sconfitta contro La Spezia , le Farine Magiche Ariano Irpino deve ripartire. Tre vinte e due perse il ruolino di marcia delle rosse di coach Ferazzoli, ferme a quota 6 punti in classifica, in buona compagnia con Palermo e Viterbo. Prossima sfida Domenica 15 novembre in casa contro la Infa Feba Civitanova Marche di Delibasic, Manzini, Di Costanzo.

Si è mossa come ‘portavoce’ di questa rivalsa, la ex Vigarano e Salerno, al primo anno in Irpinia, la bolzanina Camilla Valerio.

Sconfitta a la spezia, sono insieme a ferrara la squadra da battere?

 ‘ La Spezia è una squadra ben attrezzata ma non impeccabile, so che se lavoriamo bene nel girone di ritorno possiamo fare molto meglio e riprebderci dalla brutta figura di sabato… credo che si, insieme a Ferrara siano le corazzate di questo girone anche se Palermo e castel san Pietro stanno facendo bene! È un campionato diviso a metà secondo me e noi dobbiamo lavorare duramente per entrare tra l’ élite!

So che ne abbiamo le possibilità!’


Su cosa c’è da lavorare nella vostra squadra?

‘Ci sono secondo me tre aspetti da migliorare. Principalmente le scelte in attacco e il gioco di squadra, passarsi meglio e di più la palla per poter essere tutte pericolose.. secondariamente credo che dobbiamo crescere come gruppo, supportarci di più e credi di più in noi stesse in primis ma anche come gruppo! Infine credo che dobbiamo imparare a divertirci di più non nel senso stretto del termine.. ciò che intendo è che dobbiamo cercare di entrare in campo con meno timore e con la voglia di spaccare tutto e fare la cosa che fondamentalmente amiamo fare.. ho fiducia nella mia squadra e credo che attraverso un sempre migliore lavoro in palestra raggiungeremo questi obiettivi!’


Valerio ad ariano: le tue prime impressioni dopo i primi tre mesi di questa tua nuova esperienza

Impressioni sicuramente buone, ci metto tutto l’impegno per far bene qui! Mi piace il calore e l’attenzione che dimostra questa città nei confronti nostri e del movimento. Dobbiamo dimenticare in fretta sabato e tornare a vincere!’

 

Chiara Crispino

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author