Ass. Adria Ruggi, parola a coach Pignata “C’è molto da lavorare, ma vedo tanta voglia”

Tanto sudore, ma anche tanta voglia di migliorarsi quella che da circa venti giorni va di scena presso il Pala Silvestri di Salerno, quartier generale delle salernitane.

A metà del percorso del periodo di preparazione, queste sono le sensazioni del capo allenatore Tommaso Pignata, che si prepara all’esordio del 16 ottobre, tra le mura amiche, contro la neo promossa Basilia Basket Potenza.

Come sta andando la preparazione?
“Siamo giunte ormai a metà di questo percorso, in cui abbiamo lavorato soprattutto sull’aspetto fisico delle ragazze e solo negli ultimi giorni abbiamo approcciato al gioco vero e proprio. Queste prossime due settimane, saranno fondamentali proprio per lavorare su questi aspetti, consapevoli del fatto che ci vuole tempo per consolidarsi e costruire la giusta amalgama”

Dopo le prime amichevoli stagionali, cosa c’è da migliorare?
“Ho notato grande voglia di fare bene, questo è importante ed è di buon auspicio. A mio avviso ci sono ottime individualità, che possono fare la differenza solo se alla base c’è un gruppo solido e in cui ognuno da cosa deve fare. Per cui il gioco di squadra, sarà quello che dobbiamo migliorare sin dal prossimo scrimmage”

Roster rinnovato e ringiovanito, con vecchi ritorni e nuovi acquisti. Dove potrà arrivare l’Ass. Adria Ruggi?
“E’ ancora presto poter dire dove potremmo arrivare, ma posso sicuramente affermare che non staremo a guardare. Anche il mercato è ancora aperto, potrebbero perciò esserci nuovi acquisti per completare il roster, di cui però sono già ampiamente soddisfatto. A noi quindi, non resta che lavorare, lavorare e lavorare”

Ufficio Stampa Basket Ruggi Salerno

Commenta
(Visited 25 times, 1 visits today)

About The Author