Assemblea LBA: ratificate le partecipanti alla prossima Serie A. Final Four di Supercoppa il 18 e 20 settembre a Bologna

La Assemblea della Lega Basket Serie A ha ratificato la permanenza in Lega delle 16 società aventi diritto a partecipare alla stagione 2020-21. Si tratta di: Umana Reyer Venezia, Dinamo Sassari, Olimpia Milano, Vanoli Cremona, New Basket Brindisi, Aquila Basket Trento, Pallacanestro Trieste 2004, Pallacanestro Varese, Pallacanestro Cantù, Virtus Pallacanestro Bologna, Basket Brescia Leonessa, Pallacanestro Reggiana, Victoria Libertas Pesaro, Fortitudo Bologna, Virtus Roma, Universo Treviso Basket.

L’Assemblea ha poi definito la sede della Final Four di Supercoppa che si disputerà alla Virtus Segafredo Arena di Bologna venerdì 18 e domenica 20 settembre in collaborazione con Bologna Fiere.

La Supercoppa inizierà il 27 agosto con 4 gironi da 4 squadre con partite di andata e ritorno. Accedono alla Final Four le prime classificate di ogni girone. Questa la composizione dei gironi:

Girone A: Basket Brescia Leonessa, Olimpia Milano, Pallacanestro Varese e Pallacanestro Cantù.

Girone B: Virtus Bologna, Vanoli Cremona, Fortitudo Bologna e Pallacanestro Reggiana.

Girone C: Umana Reyer Venezia, Aquila Basket Trento, Universo Treviso Basket e Pallacanestro Trieste.

Girone D: Dinamo Sassari, New Basket Brindisi, Virtus Roma e Victoria Libertas Pesaro.

I club hanno poi licenziato il testo dell’invito ad offrire per i diritti audiovisivi delle prossime due stagioni che sarà presentato agli operatori di mercato secondo le procedure previste dalla legge.

Comunicato a cura di Ufficio Stampa Lega Basket.

Commenta
(Visited 52 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.