Aurora Basket, Tim Bowers incanta più di 57 ragazzini: "Lavorare in allenamento con i bambini è per me una grande esperienza"

Successo annunciato per l’allenamento a porte aperte organizzato ieri pomeriggio dall’Aurora Basket. Ad ascoltare i consigli di Tim Bowers, che si è reso disponibile, coadiuvato da alcuni compagni di squadra,  per due ore di basket dedicate alle annate 2004/05,  c’erano ben 57 ragazzini, in rappresentanza dell’Aurora Basket ma anche di Osimo, Vallesina Basket, Matelica e Or.Sal Ancona. “Lavorare in allenamento con i bambini – racconta un entusiasta Tim Bowers –  è per me sempre una grande  esperienza. Sono contento che mi sia stata data l’opportunità di portare un po’ delle mie conoscenze alla mente dei giovani. I bambini sono sempre alla ricerca di ispirazione, come giocatore sono un riferimento e debbo dare loro, nel mio ruolo, qualcosa per guardare al futuro. Essere stimolante per gli altri è una delle parti più gratificanti del mio lavoro”.  “ L’idea era quella di mettere a disposizione della città e di chi voleva approfittarne i nostri valori – è il commento dell’Amministratore Unico Altero Lardinelli –  l’entusiasmo con cui Tim Bowers ha approcciato a questa iniziativa, coinvolgendo alcuni compagni di squadra, ha fatto il resto. Sono molto contento dell’ottima riuscita dell’iniziativa che replicheremo anche per altre annate, sempre nell’ottica di condividere con la città i nostri valori ed il nostro percorso sportivo. I ringraziamenti delle società che hanno partecipato e la felicità stampata sul viso dei ragazzini che hanno preso parte all’allenamento, rappresentano il regalo migliore che potevamo farci come società”.

 

 

Fonte: Ufficio Stampa Aurora Basket

Foto: Aurora Basket

Commenta
(Visited 18 times, 1 visits today)

About The Author