Aurora Jesi, bollettino medico sulle condizioni di Preston Knowles

L’Aurora Basket comunica che l’atleta Preston Knowles approfitterà della sosta del campionato per continuare le terapie mediche e  sottoporsi ad un lavoro specifico di recupero e potenziamento del tono muscolare della coscia a seguito del problema accusato al ginocchio destro. La  diagnosi stilata dal medico sociale Dott. Pompeo D’Ambrosio riferisce di una  tendinopatia e condropatia rotulea cronica, legata all’usura tipica di chi svolge l’attività sportiva in modo professionale che necessita di un periodo di recupero non inferiore ai 15 giorni, da monitorare anche in funzione della reazione al lavoro di potenziamento muscolare svolto sotto la supervisione del Prof. Bettini e dal massofisioterapista Ugo Cardinaletti, essenziale per permettere al giocatore di tornare a disposizione del gruppo. Il giocatore ha verosimilmente pagato il periodo di inattività successivo al taglio a Tortona, con conseguente calo del tono muscolare, e lo sforzo profuso nel tris ravvicinato di impegni al suo arrivo in maglia arancioblù, circostanze che, unite insieme, hanno originato il problema al ginocchio che genera in questa fase all’atleta fastidio e dolore. Lo staff medico utilizzerà la sosta per le Final Eight di Coppa Italia per il suo pieno recupero, certo che potrà tornare pienamente a disposizione del gruppo per una convinta rincorsa  con i suoi compagni all’obiettivo stagionale della permanenza in serie A.

Fonte: Ufficio Stampa Aurora Basket Jesi

Commenta
(Visited 21 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.