Colpo Aurora Jesi, arriva Ihedioha dal Tws Legnano

Aurora Basket Jesi, è Idedioha il terzo acquisto

L’Aurora Basket comunica di aver sottoscritto un contratto di durata biennale con l’atleta Francesco Ikechukwu Ihedioha, ala grande di formazione italiana ed origini nigeriane di 197 cm per 95 kg proveniente dalla TWS Legnano.

Nato a Massa il 4 Dicembre 1986, “Ike” è ormai un rinomato conoscitore della Serie A2, considerando che il prossimo sarà il suo sesto anno nella seconda lega nazionale, ed è noto per la sua grinta, la sua energia ed il suo fisico roccioso.

La carriera

Francesco ha iniziato la sua carriera cestistica nella città di Cremona, per poi trasferirsi a Soresina nel 2005/2006 da giovanissimo ed esordire in Serie B. Poi le stagioni in C1 a Piacenza ed in B2 a Trento, annata particolarmente buona che gli garantisce la chiamata della Nazionale Under 22 LNP, mentre nel campionato 2008/09, con la maglia della Miro Radici Vigevano, vince la DNA Dilettanti e conquist a la promozione nell’allora LegaDue. Negli anni seguenti sceglie di rimanere ancora in A Dilettanti, prima a Castelletto Ticino, poi a Ruvo di Puglia e nel campionato 2011/12 a Ferentino, con cui conquista un’altra promozione in A2, la seconda in 4 anni.

Dopo l’ultima parentesi a Castelletto Ticino nel 2012/13, giusto in tempo per portare a casa anche la Coppa Italia di lega, sbarca in A2 Silver con la maglia della Remer Treviglio, dove in 28 gare di campionato segna 9.5 punti con il 45% da 2, il 35% da 3 ed il 63% ai liberi a cui aggiunge 7.3 rimbalzi (di cui 2.1 offensivi). La stagione successiva la gioca ancora in A2 Silver ma con la maglia della Benaquista Latina dove si conferma un gregario di lusso: 9.9 punti e 4.3 rimbalzi con il 53% da 2, il 32% da 3 ed un buon 75% ai liberi.

Nel campionato 2015/16 rimane ancora a Latina nella nuova Serie A2 unificata, con cui partecipa al girone Ovest e segna 10.4 punti con 3.5 rimbalzi in 26.1 minuti di media, numeri che gli valgono la chiamata della TWS Legnano, ancora in A2 Ovest, con cui quest’anno ha raggiunto il primo turno di playoff dopo una stagione da 8.7 punti, 4.6 rimbalzi ed il 50% da 2 punti.

Il giocatore che serviva all’Aurora

La firma di Ihedioha, che quest’anno avrà più responsabilità in un ruolo più centrale all’interno della squadra, si va ad aggiungere a quelle di Rinaldi e Marini, e tutti e 3 i nuovi giocatori del quintetto a disposizione di coach Cagnazzo sono reduci da un’esperienza negli scorsi playoff di Serie A2, a conferma della volontà della società arancioblu di consolidare il risultato raggiunto lo scorso anno e cercare di migliorarsi.“Sono contento di iniziare questa avventura con l’Aurora Basket Jesi – afferma la nuova ala arancioblu -, spero di trovare tanto entusiasmo da parte del pubblico, della città e di togliermi tante soddisfazioni sul campo! A Jesi inoltre ritrovo Pierpaolo Marini che conosc o personalmente, e sarà bello giocare insieme”.
Francesco Ihedioha vestirà la maglia della Termoforgia Jesi numero 51.

Ufficio Stampa Aurora Basket Jesi

Commenta
(Visited 13 times, 1 visits today)

About The Author