Aurora Jesi: parte la campagna abbonamenti

Parte oggi la nuova campagna abbonamenti targata Aurora Basket Jesi che, in occasione del 50° anniversario dalla fondazione della società arancioblu, si focalizza proprio su questo importantissimo avvenimento titolando “50 Anni di Noi”.

Cinquant’anni dove la passione, la fede che unisce la gente della città di Jesi con l’Aurora Basket e l’amore per uno sport come la pallacanestro, ha fatto sì che la nostra società proseguisse nel suo cammino ininterrotto tra prima e seconda serie italiana, divenendo un club ormai storico.

Dopo un’estate di ulteriori e pesanti sacrifici economici compiuti dai soci e dopo stagioni poco fortunate dal punto di vista sportivo, l’Aurora Basket chiede ai propri tifosi l’ennesima dimostrazione di vicinanza concreta attraverso la sottoscrizione dell’abbonamento stagionale, per proseguire insieme una storia di basket professionistico giunta ormai alla diciannovesima stagione in Serie A, da affrontare con l’obiettivo di consolidare la propria presenza nella categoria. L’obiettivo di quest’anno è quello di agevolare tutti i tifosi, specialmente i più fedeli che, nelle ultime 3 stagioni, hanno sottoscritto almeno un abbonamento.

“Non era scontato essere qui anche quest’anno a parlare di Serie A – esordisce l’Amministratore Unico dell’Aurora Basket Jesi, Altero Lardinelli – , ma grazie al sacrificio di tutti i soci ci siamo ancora e speriamo di esserci per tanti altri anni. La palla ora passa ai tifosi, che saranno gli artefici principali di questa campagna abbonamenti: la società, oltre al grosso sacrificio economico fatto per iscriversi, ha compiuto un atto di fede per dare una mano a tutti i tifosi, per farli tornare in gran numero a riempire il palazzetto a sostenere i nostri ragazzi, mettendo abbonamenti ad € 100,00 in tutti i settori per i vecchi abbonati. Facciamo questo regalo ai nostri tifosi perché, in questi anni difficili e di poche soddisfazioni sportive, ci sono stati sempre vicini, e crediamo sia la maniera giusta per festeggiare il nostro 50esimo anno di vita. Anche chi si abbonerà dal 1 settembre avrà una riduzione del costo rispetto all’anno scorso, e soprattutto un aumento del numero di partite: quest’anno la formula del campionato non è ancora definita, e proprio stasera la FIP stabilirà quella ufficiale (probabilmente la divisione sarà fatta per criterio territoriale est-ovest), aumentando le partite di interesse ed i derby, ma il numero delle squadre partecipanti non può ancora essere stabilito visti i controlli più rigidi sulle società, per evitare altri casi Forlì o Veroli. Sono comunque garantite le partite della prima fase e della fase ad orologio, ed il numero sarà superiore alle solite 15 partite. Mi auguro di trovare la fila negli sportelli della Banca Popolare di Ancona, nostro partner storico, per la sottoscrizione degli abbonamenti per il prossimo anno”.

La nuova campagna abbonamenti è stata presentata questa mattina in una conferenza stampa tenutasi, come da tradizione, presso la sede del Centro Direzionale Esagono Banca Popolare di Ancona. A fare gli onori di casa alla conferenza stampa moderata dal giornalista Andrea Carloni, il Presidente Corrado Mariotti ed il Direttore Territoriale Roberto Gabrielli. Per l’Aurora Basket Jesi, hanno presenziato: l’Amministratore Unico Altero Lardinelli e Livio Grilli, il Titolare del Gruppo APRA nonché uno dei Soci di riferimento della Società.

Con la campagna abbonamenti si apre ufficialmente la stagione 2015/2016, una nuova avvincente sfida che la società si augura di riuscire a vincere mantenendosi ancora una volta in A2 con il sostegno, oltre che del pubblico, magari anche di nuovi partner.

Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author