Auxilium CUS, coach Arioli: "Da qui fino alla fine del campionato saranno battaglie durissime"

Digerito, e non senza fatica, il boccone amaro della sconfitta di sabato scorso a Casale Monferrato, l’Auxilium CUS si appresta ad affrontare la prima gara interna del nuovo anno. Sabato 14 gennaio (ore 20,30) ospiti della Panetti saranno gli alessandrini de Il Canestro, squadra al momento all’ultimo posto della graduatoria ma che, per quanto fatto vedere soprattutto nell’ultimo mese, non merita affatto l’attuale piazzamento.
‘Da qui fino alla fine del campionato saranno tutte battaglie durissime – commenta coach Antonello Arioli -. Una settimana fa Il Canestro è andato vicinissimo al colpaccio con la capolista Alba e si presenterà a Torino con lo stesso spirito. Toccherà a noi imporre il nostro gioco e la nostra consapevolezza, che dalla gara di Casale è ulteriormente uscita rafforzata, nonostante un risultato che è dipeso solo in minima parte dai nostri errori’.
La settimana dei gialloblu è trascorsa serena, anche se gli attacchi influenzali a cui hanno dovuto far fronte Stola e Bianchelli, e l’infortunio alla spalla rimediato 7 giorni fa da Chiotti,qualche bastone tra le ruote lo hanno messo.
Come in tutti i match della stagione, l’ingresso al PalaCUS sarà gratuito.

Commenta
(Visited 17 times, 1 visits today)

About The Author