Avellino, coach Sacripanti: "Due punti importanti che ci danno stabilità tra le prime quattro posizioni in classifica"

Vittoria importante della Sidigas Avellino sulla Pasta Reggia Caserta che conquista due punti importantissimi sul parquet di un Palamaggiò mai così caldo. Coach Sacripanti non nasconde la propria emozione di aver giocato in un’ambiente così caloroso e coinvolto, orgoglio non solo per Caserta ma per tutto il basket italiano: “Prima di tutto voglio dire che è molto bello giocare in questo clima, il pubblico è stato caldissimo, si respirava un’aria da derby, l’aria di una partita che valeva più di due punti. Sia io che i miei giocatori abbiamo vissuto emozioni fortissime, quindi complimenti al pubblico perché piazze così calde fanno bene al basket italiano.” Coach Sacripanti si ritiene soddisfatto della prestazione dei suoi giocatori, alcuni di loro non avevano mai giocato un derby e hanno approcciato alla competizione con grande maturità: “ Faccio i complimenti ai miei ragazzi, andando sotto di undici i primi cinque minuti di gioco sono stati in grado di reagire benissimo chiudendo il primo quarto sotto solo di 1 punto. Abbiamo giocato bene il secondo periodo, il terzo sono andati davanti loro nonostante fossimo in partita. Nell’ultimo quarto con l’uscita di Ragland ho voluto mettere la palla in post basso al tre, abbiamo fatto alcune difese di altissimo livello con Cusin che ha chiuso benissimo il ferro. Abbiamo attaccato la zona muovendo bene la palla, l’unico errore offensivo- tattico è stato quello di voler rompere a tutti i costi la partita andando più volte ad impattare sul ferro. Sono due punti importanti perché ci danno stabilità tra le prime quattro posizioni in classifica, ma anche perché abbiamo vissuto una gara di alto contenuto emotivo e tecnico tattico, gare di questo livello sono di insegnamento per i miei giocatori più giovani.”

Commenta
(Visited 33 times, 1 visits today)

About The Author