Avellino si arrende dopo due supplementari, Nanterre passa 102-106

Non riesce l’impresa alla Sidigas Avellino, che viene battuta da Nanterre 102-106 dopo due tempi supplementari. Gli uomini di Pino Sacripanti hanno dovuto cedere ai francesi soltanto nel finale, dopo una gara che gli irpini hanno condotto dall’inizio alla fine, e che è stata condannata dalla scarsa vena dalla linea della carità.

Apre Petteway da tre, risponde Fesenko con due schiacciate. D’Ercole dà il primo vantaggio ai biancoverdi segnando dalla lunga distanza (7-5). La partita vive sui binari dell’equilibrio: è ancora Fesenko a segnare da dentro l’area ma Shuler segna dai 6,75 (9-8). Parziale degli ospiti: dopo l’1/2 di Filloy dalla lunetta, Shaffartzik segna da tre mentre Aminu va a schiacciare (10-13). Entra Fitipaldo e subito serve l’assist a Rich, che ringrazia e va a schiacciare. Aminu chiude il quarto segnando da dentro l’area (12-15).

Wilson segna in sospensione, parziale di Avellino con Scrubb che segna 5 punti consecutivi e riporta la Sidigas avanti (18-17). Due triple degli ospiti con Shuler e Hesson danno il +4 a Nanterre ma Fitipaldo in penetrazione ferma il break. Ducteil segna dalla media, risponde Scrubb in contropiede e Donnadieu chiama time out (23-25).  Ancora Ducteil a schiacciare e subito dopo Fesenko va in lunetta due volte consecutive mettendo a segno tre liberi su quattro. Il numero 44 biancoverde è un fattore in questa parte di gara: prima segna da dentro l’area, poi stoppa Hesson, subisce fallo e fa 2/2 ai liberi (30-29). È ancora il pivot irpino a segnare da dentro l’area prima di lasciare il campo a N’Diaye, che subito va a schiacciare portando a +4 gli irpini al 20’ (37-33).

Shaffartzik apre il terzo periodo appoggiando al vetro, segue poi il mini parziale avellinese con Filloy che segna due triple consecutive dando il +8 alla Sidigas (43-35). Avellino prova a scappare con Fesenko e Fitipaldo, che in penetrazione dà il massimo vantaggio agli irpini (49-37). Antisportivo fischiato a Fesenko e Konate fa 2/2. Scambio di triple tra Rich e Shaffaertzik, ma è ancora la guardia irpina che prima ruba palla e poi va a schiacciare (54-42). Konate e Tchouaffe dai 6,75 accorcioano le distanze, Fitipaldo alla stessa maniera ristabilisce il +9 per la Sidigas (59-50). Ancora una tripla, stavolta di Shaffartzik, che chiude il quarto e riporta sotto Nanterre (59-53).

 

L’ultimo periodo si apre con il tiro dalla lunga distanza di Zerini prima e Petteway subito dopo. Sale in cattedra N’Diaye: il lungo senegalese segna dal pitturato e nell’azione successiva subisce fallo antisportivo, uscendo dolorante e lasciando il campo a Leunen che lo ripaga con 5 punti consecutivi (69-56). Shuler segna due punti in sospensione, Zerini fa 1/2 dalla lunetta. Parziale ospite grazie a Petteway che segna due triple consecutive e costringe Sacripanti al time out (70-64). Konate porta a -4 i francesi, Rich segna dalla lunga distanza ma Shaffartzik risponde alla stessa maniera (73-69). Nanterre segna ancora dalla lunga distanza con Shuler, Fesenko fa 1/2 mentre Shaffartzik dalla lunetta fa bottino pieno ed è parità (74-74). Fesenko realizza uno solo dei due liberi a disposizione mentre Aminu da sotto dà il vantaggio agli ospiti. Scambio di triple Filloy – Shuler e il risultato rimane invariato (78-79). Shaffartzik mette un libero su due e Leunen pareggia a 11” dalla fine (80-80). Sull’ultima azione Rich sbaglia ed è overtime.

Il supplementare con Shuler che fa 1/2 dalla lunetta mentre Fesenko con la schiacciata riporta avanti i biancoverdi (82-81). Dopo i liberi del solito Shuler, Avellino fa un 4-0 di parziale con Rich e Leunen e si porta sul +3 (86-83). La partita vive sul filo dell’equilibrio che viene spezzato da Rich con una giocata da tre punti che dà il +4 alla Sidigas (91-87). Nanterre pareggia dalla lunetta con Shaffartzik e Konate (91-91). Fesenko fa bottino pieno dalla lunetta mentre Konate da sotto pareggia per il secondo overtime (93-93).

Il secondo overtime si apre con Fesenko che fa 1/2 e con un canestro di Filloy in penetrazione (96-93). Rich con un gioco da 3 punti riporta a +4 la Sidigas (101-97). Pettway segna da tre mentre Konate fa 1/2 (101-101). Leunen dalla lunetta mette solo un libero mentre un gioco da tre punti di Konate dà il +2 agli ospiti. Shuler fa 2/2 e Nanterre batte Avellino 102-106.

Commenta
(Visited 37 times, 1 visits today)

About The Author

Mirko Pellecchia Nato e cresciuto ad Avellino. Studente, amo la pallacanestro in ogni sua forma essendo essa metafora della vita.