Aviano e Casarsa avanti tutta. San Vito allo spareggio, saluta Azzano

Una imperiosa prestazione al tiro pesante con un complessivo 11 su 16 crea non poche difficoltà alle aquile di coach Starnoni, costrette a fare gli straordinari negli ultimi 3 minuti e mezzo in cui si ritrova sotto di 9 contro un Cormons (Vassallo 16) decisamente intenzionato a portare a gara 3 il confronto. Match equilibrato fino agli ultimi minuti del terzo quarto, in cui i padroni di casa scappano via sul +9 (60-51) grazie al tiro dall’arco. Poi finalmente la reazione degli ospiti, che, con i canestri di Gri (23 per lui alla fine), Pivetta (4) con un fallo e vale su assist di Rizzo (5) e Crestan (13) con 2 alto basso fotocopia sempre con Rizzo, trova addirittura  il vantaggio con una tripla di Bomben (3), portandosi poi a +3 con Gri a 20 secondi dal termine. Sembra fatta, invece una bomba siderale di Gaggioli (7) riapre i giochi, portando in parità i suoi, ma a 3 secondi dalla fine arriva l’ottima rimessa in zona d’attacco per Aviano, che col giovanissimo Crestan inventa un canestro al volo dal centro dell’area, e vola così in semifinale dove affronterà il Santos Trieste.

Chiude la serie anche Casarsa con un secco 2 a 0 sulla Kontovel Trieste.

Si va alla bella tra Basket 4 Trieste e San Vito, con quest’ultima che si gioca il tutto per tutto, ma che trova un avversario che certamente non è in gita turistica. Nei primi 2 quarti infatti regna l’equilibrio, ma nel terzo periodo San Vito inanella una serie di triple che le consente di allungare sul +13 di fine quarto (65-52), vantaggio che riuscirà a mantenere e gestire fino alla sirena finale. Protagonista assoluto fra i ragazzi di Ciman è Giovanni Falomo (22) con ben 5 bombe a bersaglio, mentre negli ospiti finché la partita è in equilibrio bene Pizziga (13).

Fine della giostra invece per Azzano, che tuttavia merita un elogio per il suo campionato, andato ben oltre le aspettative di inizio stagione. In gara 2 i giovani di Raul De Stefano sostanzialmente non sono mai in partita, dato che Cervignano è ben decisa fin dalle battute iniziali a chiudere i giochi (primo quarto 11-21), trascinati da un Piani (17) particolarmente ispirato. Nonostante Turchet (17) e compagni ce la mettano tutta senza alzare mai bandiera bianca, gli ospiti respingono agevolmente ogni tentativo di rientro in partita, chiudendo quindi la pratica.

Nella lotta per non retrocedere, si va a gara 3 fra Rorai e la Collinare Basket, con gli ospiti quindi che si avvarranno del fattore campo per il match decisivo. 73 a 79 il risultato finale. Ward (18) il miglior realizzatore fra i gialloviola.

TABELLINI

ALBA CORMONS – AVIANO BASKET 74-76 (14-15, 35-37, 60-51)

ALBA CORMONS: Cucut 9, Mazzitelli 2, Contin 14, Vassallo 16, Gaggioli 7, Mocchiutti 4, Silvestri 5, Coceani ne, Scaduto ne, Diviach 8, Raccaro 7. All. Cittadini

AVIANO BASKET: Rizzo 5, Finardi 2, Gaglianone ne, Scaramuzza 4, Gri 23, Marchiò, Bomben 3, Nosella 11, Pivetta 4, Valente 7, Crestan 13, Facca 4. All. Starnoni

Arbitri: Olivo e Dzebic

BASKET CLUB SAN VITO – BASKET 4 TRIESTE 93-81 (17-19, 37-40, 65-52)

BASKET CLUB SAN VITO: De Paula 6, Montero Sosa 1, Falomo G. 22, Cristante 5, Trebbi 12, Falomo A., Cantoni 6, Bianchini 9, Margarit 7, Pavan, Moretuzzo 11, Cristofoli 14. All. Ciman

BASKET 4 TRIESTE: Perotti F. 12, Perotti L. 15, Fort 6, Catenacci 9, Marchesan 6, Pizziga 13, Davide 8, Giustina ne, Peresson 10, Trento 2, Sauro ne. All. Ciacchi

Arbitri: Iaia e Giuliano

BCC AZZANO – ABC CERVIGNANO 55-69 (11-21, 29-42, 36-53)

BCC AZZANO: Cella, Tesolin 4, Zambon 4, Botter 13, Manias 4, Zucchetto G., Schiavo, De Santi 6, Giro 5, Verardo 2, Zucchetto N., Turchet 17. All. De Stefano

ABC CERVIGNANO: Brancati 3, Buzzin, Scrosoppi L. 4, Cicogna 3, Vignuda 5, Pieri 8, Musig 12, Piani 17, Meroi 2, DiJust 10, Rivoli 3, Cestaro 2. All. Miani

Arbitri: Romeo e Covacich

NORD CARAVAN RORAI-COLLINARE BASKET 73-79

NORD CARAVAN RORAI: Freschi A. 13, Marchi, Dal Moro 12, Rodaro 5, Tonon, Killebrew 6, Pjer, Miglioranza, Virgili 12, Ward 18, Begiqi 7. All. Freschi P.

Arbitri: Gregoratti e Cotugno

 

Angelo Guglielmo

Foto: Oriano Zonta

Commenta
(Visited 26 times, 1 visits today)

About The Author

Matteo Del Basso Matteo Del Basso, Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Salerno ed iscritto alla magistrale in Corporate and Communication dello stesso Ateneo, appassionato di sport ma soprattutto di pallacanestro. Collaboratore negli scorsi anni per NBA24 e attualmente per SalernoGranata.it.
Per Info