AX Milano, rottura del crociato per Gudaitis

Da subito si è avvertito che l’infortunio di Arturas Gudaitis sarebbe stato serio, gli esami strumentali l’hanno confermato: rottura del crociato anteriore per il giocatore lituano che è costretto così a terminare la sua stagione con molto anticipo. L’AX Milano, attraverso un comunicato ufficiale, ha spiegato nel dettaglio l’entità dell’infortunio del giocatore che dovrà essere operato.

Pallacanestro Olimpia Milano comunica che gli accertamenti effettuati nella giornata di sabato 2 febbraio in seguito all’infortunio riportato nel secondo quarto della gara di Gran Canaria da Arturas Gudaitis hanno confermato la lesione del legamento crociato anteriore della capsula articolare e della tibia prossimale del ginocchio sinistro. Il giocatore ha già iniziato il percorso terapeutico e verrà rivalutato periodicamente.

Gudaitis in EuroLeague ha giocato 21 partite con 12.5 punti per gara, il 63.9% da due, 7.1 rimbalzi e 1.0 stoppate di media, primo per tiri liberi procurati, tiri liberi segnati, rimbalzi offensivi, quarto per valutazione, terzo per rimbalzi totali e quinto per stoppate.”

Commenta
(Visited 50 times, 1 visits today)

About The Author

Matteo Del Basso Matteo Del Basso, Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Salerno ed iscritto alla magistrale in Corporate and Communication dello stesso Ateneo, appassionato di sport ma soprattutto di pallacanestro. Collaboratore negli scorsi anni per NBA24 e attualmente per SalernoGranata.it.
Per Info