Bakery Piacentina, la consegna dei peluche del 'Teddy Bear Toss'

È un’Epifania un po’ speciale quella che hanno vissuto oggi in anticipo
i bambini ricoverati all’ospedale di Piacenza. Francesco Infante, centro
del Bakery Basket Piacenza, ha consegnato ai piccoli degenti alcuni
peluche raccolti nei giorni scorsi nell’ambito dell’iniziativa Teddy
bear toss. Con i suoi due metri di simpatia, il giocatore del Bakery è
stato accolto con entusiasmo, curiosità e divertimento dai pazienti, in
particolare da un bimbo che lo aveva recentemente incontrato a scuola
nel corso di una manifestazione sportiva. Infante era accompagnato dal
vice coach Simone Zamboni, da Caterina Zanardi, dirigente responsabile
affari generali, da Luca De Micheli, l’addetto stampa, e da altri membri
dello staff ed è stato guidato nel giro al reparto dal primario di
Pediatria e Neonatologia Giacomo Biasucci e dalla coordinatrice
infermieristica Barbara Cavalli.
A Piacenza l’iniziativa ha avuto talmente successo che i peluche
arrivati sono stati centinaia: ecco perché, insieme alla direzione
dell’Ausl di Piacenza, la squadra di Infante ha deciso di non limitare
questo speciale regalo di Epifania solo al reparto ma di allargarlo a
tutte le sale di attesa che ogni giorno ospitano piccoli pazienti.
Già oggi, quindi, i peluche sono stati distribuiti in altri reparti e
servizi dell’ospedale di Piacenza: in Otorinolaringoiatria, negli
ambulatori di Logopedia e Allergologia e in Oculistica. Nei prossimi
giorni altri morbidi orsi arriveranno anche nelle sale di attesa di
Fiorenzuola, Bobbio e Castelsangiovanni, pronti a regalare sorrisi ai
bimbi che aspettano di essere visitati.

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author