Bakery Piacenza impegnata in casa contro Rimini, il prepartita con Bizzozi e Samoggia

C’è serenità in casa Bakery Piacenza, e non potrebbe essere altrimenti dopo la partita disputata lo scorso weekend che ha rilanciato definitivamente i ragazzi di coach Bizzozi dopo un momento di difficoltà e cancellato definitivamente l’episodio del match d’andata, quando la partita non fu sostanzialmente disputata per la famosa vicenda dei due tabelloni in frantumi.

“Le motivazioni alla vigilia derivavano principalmente dal fatto di giocare contro Forlì, che meritatamente si trova prima in classifica. Volevamo inoltre dimostrare qualcosa a noi stessi dopo un paio di dolorose battute d’arresto, gli episodi del passato per noi erano ormai acqua passata”, spiega coach Bizzozi, che prosegue: “La pesante assenza di Sanguinetti ci ha portato ad avere sì quintetti molto fisici, ma siamo anche stati costretti a scendere in campo per lunghi tratti con playmaker inediti come Magrini e Soragna. Abbiamo dovuto fare di necessità virtù, proprio come avevamo provato in settimana”.

In quel di Forlì è balzata agli occhi di tutti la prova di Giuliano Samoggia, arrivato in corsa durante la settimana e sceso in campo dopo due soli allenamenti con i nuovi compagni. Per lui ben 17 punti realizzati, dando l’impressione di essere già parte integrante di questa squadra.

“Sono molto felice di essere qui a Piacenza”, racconta l’ala biancorossa. “Ho visto subito un grande entusiasmo del pubblico e la squadra è veramente affiatata, non è stato difficile trovarmi con gli altri. Fortunatamente i miei compagni mi hanno guidato durante la gara e la cosa ha subito funzionato. E’ stata una vittoria di carattere, con una gran reazione da parte nostra quando ci siamo trovati sotto nel punteggio”.

L’occasione di confermarsi è la sfida di sabato sera (palla a due alle ore 21:00) contro i Crabs Rimini: non inganni la classifica dei romagnoli, dall’insediamento di coach Bernardi sulla panchina della NTS la squadra ha vinto tre partite consecutive, sbarazzandosi di Piombino, Trecate e Cecina. Importante anche l’aggiunta al roster di Sirakov, autore di oltre 10 punti a partita nelle sei partite finora giocate con i Crabs.

“Sabato affronteremo una squadra solida che può dar fastidio a chiunque”, prosegue Samoggia. “Sarà un match combattutissimo. Loro hanno dei lunghi molto fisici. Sarà un’altra partita maschia e dai ritmi serrati. Sono convinto che con il lavoro che abbiamo svolto in settimana riusciremo però a fare una buona prestazione”.

RIEMPIAMO IL PALABAKERY: INGRESSO GRATUITO PER GLI UNDER 18

In occasione della partita di Sabato 30 Gennaio contro i Crabs Rimini la Pallacanestro Piacentina chiama a raccolta il proprio pubblico per dare un’ulteriore spinta ai ragazzi in campo, decidendo di estendere l’ingresso gratuito a tutti gli Under 18: riempiamo il PalaBakery!

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author