Bakery Piacenza, le parole di coach Coppeta e di Stanic

A pochi giorni dall’inizio del campionato di serie B: la Bakery Piacenza nella figura di Claudio Coppeta, suo coach e condottiero prova a trarre le somme di quella che è stata l’ottima pre-stagione dei biancorossi.

“Il bilancio di questo pre campionato è buono, non tanto per le vittorie piuttosto che le sconfitte ma perchè la squadra ha lavorato duramente e si è amalgamata nel modo giusto. Si sono già create le sinergie che volevamo, ovviamente andranno perfezionate, però a livello caratteriale i ragazzi han fatto di tutto e di più, per conoscersi e aiutarsi, sia sul piano tecnico che su quello umano”.

Il coach parla anche dell’avversiara di sabato sera, ovvero Desio, con cui la Bakery esordirà in campionato. “Per noi gli avversari sono tutti diversi. Non guardiamo chi può essere giovane o chi può esserlo meno. Affrontiamo Desio come prima in campionato con la giusta concentrazione e dimensione mentale. Siamo consapevoli di giocare in casa percui deve essere una partita d’impatto, dove dobbiamo gestire e condurre in quanto a scelte tecniche e tattiche”.

A parlare del pre-stagione, del proprio inserimento e della voglia di incominciare ci pensa anche Nicolas Stanic, il nuovo play di casa Bakery.

Quali sono le tue sensazioni dopo un gran pre campionato?

“Le sensazioni sono buone perchè abbiamo fatto un ottimo pre campionato aldilà dei risultati. Abbiamo perfezionato la conoscenza tra di noi, la chimica di squadra e siamo riusciti ad allenarci tutti insieme senza problemi fisici: tutti questi solo elementi veramente importanti per la conoscenza fra i giocatori e staff. Inoltre abbiamo assimilato le idee dell’allenatore e il modo di giocare che ha Claudio (Coppeta). E’ stato un buon pre campionato, però ora sappiamo che si azzera tutto.

Sabato sera parte il campionato con Desio. Da fuori sembra che abbiate molta voglia di cominciare. È vero?

“La voglia di cominciare è tanta, soprattutto quando finisci una fase di pre-stagione del genere dove ti sei allenato molto. Questo è un gruppo a cui piace andare in palestra e allenarsi con intensità. Quando la stagione è alle porte hai tanta voglia di dimostrare tutto il lavoro che hai svolto. Chiaramente dovremo essere bravi noi ad azzerare tutto, perchè ora le squadre inizieranno a conoscerci, preparare le partite e toglierci alcune situazioni che abbiamo sfruttato. Però noi non dovremo lasciare spazio agli avversari e imporre la nostra filosofia di basket”.

LA BIGLIETTERIA: Sono le ultime ore per sottoscrivere l’abbonamento alla stagione 2017/2018. La sede di Largo Anguissola sarà aperta dalle 10:00 alle 12:00 di sabato 30. Il costo dell’abbonamento intero, che dà diritto ad assistere alle 15 partite casalinghe di stagione regolare, è di 70€, ridotto a 50€ per i genitori dei ragazzi del settore giovanile biancorosso, under 18 ed over 65, l’ingresso è gratuito per gli atleti Bakery muniti di tessera e per tutti i bambini fino agli 11 anni di età.

Il costo dei biglietti singoli acquistabili direttamente in biglietteria prima della partita è di 10€ per l’intero, 5€ per il ridotto (under 18, over 65), gratuito fino agli 11 anni.

BAKERY TV: Saremo in diretta sulla pagina Facebook “Bakery Basket – Pallacanestro Piacentina” o all’indirizzo http://www.bakerybasket.it/page/376187506791/bakery-tv-live per permettere ai tifosi biancorossi lontani da Piacenza ed agli appassionati della palla a spicchi di godere dello spettacolo alla pari di quanti hanno la possibilità di vivere l’evento-partita dal vivo. Il tutto con il commento a cura dell’ufficio stampa della società biancorossa.

SPONSOR: Il match sponsor è il Bar da Ale del centro commerciale Galassia; l’invito per tutti i sostenitori piacentini è di vestirsi di rosso per colorare al meglio il palazzetto.
Ufficio Stampa Bakery Basket – Pallacanestro Piacentina

Commenta
(Visited 34 times, 1 visits today)

About The Author