Bakery Piacenza verso la sfida con Valsesia: le parole di coach Bizzozzi

Ritornano in campo i biancorossi della Bakery Piacenza dopo la pausa dell’All Star Game, manifestazione che ha visto la partecipazione di Francesco Infante: per lui oltre 20 minuti in campo iniziando la sfida da titolare.

“La sosta per l’All Star Game è stata per noi molto importante dopo una prima parte di campionato molto impegnativa. Ci è servita per recuperare le energie nervose e lasciarci alle spalle qualche piccolo acciacco”, spiega coach Stefano Bizzozi.

Dopo aver ricaricato le batterie, la Pallacanestro Piacentina affronterà sabato i piemontesi della Gessi Valsesia, ottavi in classifica e reduci da tre successi consecutivi che li confermano come una delle formazioni in lotta per un posto ai playoff. Di recente la Gessi ha aggiunto il playmaker classe ’94 Amoruso, proveniente dal vivaio di Biella nelle ultime stagioni ad Alba, in C Gold. Un solo precedente fra le due formazioni, ovvero il match del girone d’andata che finì 51 a 58 per la formazione di coach Bizzozi al termine di una partita molto intensa, dai ritmi spezzati e percentuali piuttosto basse (31% dal campo per Valsesia, 34% per Piacenza). Decisiva fu la freddezza dei biancorossi, guidati dai 15 punti di Sanguinetti e dagli 11 di Gasparin.

“Sabato contro Borgosesia sarà un match difficile. I piemontesi sono una squadra tosta, di giocatori grintosi. Sono temibili e pericolosi: hanno giocatori di spessore come Zucca e Paolin, due giovani che arrivano da un club prestigioso come Venezia. Dobbiamo affrontarli con la massima concentrazione. Non dimentichiamoci che l’anno scorso sono arrivati terzi in campionato. Noi dobbiamo mettere in campo quella faccia tosta che abbiamo avuto nella prima parte di campionato ed il piacere di giocare che è sempre la nostra arma in più.”

Al PalaBakery i biancorossi riescono ad esprimersi meglio, come mai?

“Non è un caso, l’apporto del pubblico ci dà sempre qualcosa in più. Sarebbe molto importante proseguire questa striscia positiva, per noi, ma anche per tutti i tifosi che non fanno mai mancare il loro calore. Sappiamo che non c’è nulla di eterno, ma proveremo a conservare l’imbattibilità casalinga il più a lungo possibile.”

Palla a due tra Piacenza e Valsesia Sabato 16 Gennaio alle ore 21:00 presso il PalaBakery di Largo Anguissola in Piacenza.

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author