Baltur Cento, aria di derby con la Bakery Piacenza

A una sola settimana dalla sconfitta con Faenza, la Baltur torna al Pala Ahrcos per un altro derby regionale ricco di motivi d’interesse, in chiusura di una serie da tre partite in una settimana. La sfida con la Bakery Piacenza, in programma per le ore 18 di domenica, è infatti un classico di queste categorie, che oppone due tra le principali pretendenti alla vittoria del campionato. Quella piacentina è una formazione che, dopo aver vinto tre delle prime cinque partite, ha portato a casa le successive sei e contende agli emiliani il titolo di attacco più prolifico del girone. Massimo Rezzano è un centro triestino con precedenti a Gorizia, Ancona, Osimo, Veroli, Brescia, Matera, Reggio Calabria e Scafati, da 13 punti e 6.2 rimbalzi in 29′. Giacomo Sanguinetti è un playmaker toscano ma cresciuto a Bologna e con trascorsi a Ozzano, Bologna (Eagles), Castelletto Ticino, Livorno e Scafati, da 12.8 punti e 5.7 assist in 31′. Ennio Leonzio è una guardia nata a Chieti ma di scuola Stella Azzurra Roma e proveniente dalla Virtus Roma, da 12.5 punti in 25′. Mattia Magrini è una guardia marchigiana da 11.7 punti in 27′. Diego Banti è un centro toscano da 10.3 punti e 5.1 rimbalzi in 24′ che, dopo aver vinto tre campionati (Montecatini, Veroli e Vigevano), dal 2009 milita in A2. Dalla panchina escono i fratelli Samoggia, Giuliano e Matteo, il playmaker Tempestini e Matteo Soragna, “all-around” nato a Mantova, nella cui bacheca troviamo uno Scudetto, due edizioni della Coppa Italia e una Supercoppa Italiana con Treviso, oltre a una medaglia d’argento olimpica (Atene 2004) e una medaglia di bronzo europea (Svezia 2003). Allenatore della Bakery è Furio Steffè, tecnico triestino che l’anno scorso portò Montegranaro alle Final Four di Montecatini. Arbitreranno la gara Massimiliano Spessot di Fogliano Redipuglia (GO) e Andrea Andretta di Udine (UD). La società ricorda che in occasione della sfida con la Bakery Piacenza è stata proclamata la “giornata biancorossa”, per la quale l’ingresso sarà a pagamento per tutti, trattandosi di partita non coperta dall’abbonamento. A tal proposito, l’apertura della biglietteria sarà anticipata alle ore 16.

Commenta
(Visited 23 times, 1 visits today)

About The Author