Baltur Cento dominante,il Green Palermo si arrende 94-54

Il ritorno della Baltur al Pala Ahrcos coincide col ritorno alla vittoria dei centesi, che con Palermo ottengono la dodicesima vittoria stagionale, al termine di una partita praticamente mai in discussione. All’appuntamento con l’unica squadra siciliana del girone la Baltur ci arriva portandosi dietro la rabbia per la prima sconfitta in campionato; la voglia di riscattare una prestazione soltanto parzialmente all’altezza delle aspettative ma anche la consapevolezza di aver perso soltanto una battaglia e mica la guerra; più l’allettante prospettiva di ritrovarsi nuovamente con il coltello dalla parte del manico a soli quattro giorni dal primo KO stagionale, data la sconfitta rimediata da Piacenza sul campo di Forlì.

Alla palla a due Benedetto conferma gli stessi cinque che avevano iniziato la gara precedente e porta in panchina Piunti nonostante il giocatore sia inutilizzabile per un infortunio alla mano destra, mentre Verderosa è privo di Giuseppe Lombardo e si affida a Gullo, Venturelli, Andrea Lombardo, Trevisano e Cecchetti.
Dopo il canestro iniziale di Cecchetti, la Baltur produce subito un break di 13-0 con cui manifesta le sue intenzioni migliori. Il vantaggio dei padroni di casa raggiunge le 15 lunghezze (23-8) a un paio di possessi dalla fine del primo quarto, ma Palermo non è a Cento per una vacanza e nelle frazioni centrali mette in campo l’intensità e l’orgoglio che prima le consentono di dimezzare lo scarto (26-19) e poi di risalire dal “-23” (58-35), figlio di un parziale prodotto principalmente da un sontuoso Benfatto (18 punti, 11 rimbalzi, 5 falli subiti e 4 assist e 34 di valutazione in 23’) e da un chirurgico Cantone da 14 punti e 12 assist in 25’, al “-15” (67-52) con cui si conclude il terzo periodo.
Negli ultimi 10’ la formazione ospite non trova la via del canestro per quasi 8’ e Cento ne approfitta per arrotondare lo scarto fino al “+40” con cui si conclude la contesa. A tre giornate dalla conclusione della stagione regolare la Baltur si riporta quindi a “+2” su Piacenza; mentre quattro restano le lunghezze di vantaggio su Crema e Lecco. Al Pala Ahrcos, domenica, arriverà Rimini e un’eventuale vittoria dei bianco/rossi permetterebbe loro di recarsi successivamente a Scandiano con la possibilità di ipotecare la qualificazione per le “Final Eight” di Coppa Italia.

BALTUR CENTO-GREEN BASKET PALERMO 94-54

PARZIALI: 23-9, 24-22, 20-21, 27-2.
CENTO: Ba, Piunti, Chiera 12, Vico 8, Graziani 6, Pasqualin 11, D’Alessandro 8, Govoni, Benfatto 18, Cantone 14, Mastrangelo 6, Rizzitiello 11. All. Benedetto.
PALERMO: Gullo 2, Nicosia, Vitale, Strotz 4, Cecchetti 8, Genovese 4, Marchini 2, Lombardo 12, Venturelli 22. All. Verderosa.
ARBITRI: Pellicani, Roiaz.
Commenta
(Visited 45 times, 1 visits today)

About The Author

Nicola Garzarella Studente ed aspirante giornalista. Un giorno ho incontrato il mondo della palla a spicchi e da lì non l'ho più mollato. Cerco di coniugare la scrittura con la mia grande passione per lo sport e il basket in particolare.