Banco Sardegna Sassari, i quattro mori pronti all'esordio europeo

da sito ufficiale Dinamo Sassari:

I quattro mori pronti all’esordio in Eurolega
Questa mattina nell’ambiente familiare della Club House societaria è stata presentata la maglia che la Dinamo indosserà in Eurolega.

A fare gli onori di casa il presidente Stefano Sardara accompagnato dall’amministratore unico di EYE SPORT Alessandro Ariu.

“Sono particolarmente contento di presentare questa maglia e riconfermare il rapporto di piena unione di intenti che c’è con la EYE: il nostro matrimonio  è previsto sino al 2018” esordisce il presidente Sardara. “Il fatto di avere una programmazione a lungo termine ci permette di abbracciare pienamente la nostra filosofia ‘Siamo più di un gioco’.  La vita della Dinamo inizia sul campo ma arriva ben oltre. Avere un partner con il quale disegnare e condividere gli importanti passi in avanti sportivi e non solo ci da grande serenità. Ritengo la maglia dell’ Eurolega che vi stiamo per mostrare tra le più belle da un punto vista estetico: mi spiace che ci sia un limite e non possano capeggiare tutti simboli dei nostri sponsor, è grazie a questo microcosmo che ha sposato la causa Dinamo che possiamo crescere ogni giorno”.

La parola passa ad Alessandro Ariu “Ogni volta è un piacere presenziare alle conferenze con Stefano e il nostro non è uno scambio di cortesie formali ma attestazione di una reale stima reciproca. La EYE SPORT è orgogliosa di seguire la Dinamo in Eurolega e affacciarsi parallelamente nel mercato europeo”.

La maglia è realizzata nell’innovativo polyestere di nuova generazione “cool dry” con costruzione a cono che favorisce l’espulsione del sudore verso l’esterno. L’utilizzo di questo tessuto permette di avere una canotta performante, con il 40% di peso in meno rispetto all’anno scorso, pur conservando un’ottima resistenza ed elasticità”.

Sulla maglia domina l’immagine dei quattro mori, pronti a fare il loro debutto sulla scena dell’Eurolega.

 

Ufficio Stampa

Dinamo Banco di Sardegna

Commenta
(Visited 17 times, 1 visits today)

About The Author