Barcellona-LUISS Roma 65-72, capitolini a punteggio pieno

Terza vittoria in altrettante partite per l’ASD LUISS che vince ancora in trasferta espugnando il PalAlberti di Barcellona Pozzo di Gotto imponendosi con il risultato di 72-65 contro il Basket Barcellona. Prima della palla a due è stato osservato un minuto di silenzio in memoria di Eugenio Rossetti, giovanissimo atleta dell’ASD BaskeTrieste prematuramente scomparso martedì durante una partita di campionato.

Un altro successo meritato per i ragazzi biancoblu che hanno fatto di nuovo della forza del gruppo l’arma migliore, con tutti i 10 convocati che sono scesi in campo dando più del massimo per conquistare i 2 punti in palio su un campo caldo e difficile contro un’ottima formazione. Mai prima d’ora in serie B la squadra universitaria era partita con 3 successi nelle prime 3 giornate di campionato: un altro tassello storico per la formazione di Paccariè.

Per la LUISS ottime le prestazioni di Capitan Faragalli, che ha chiuso la sua partita con 16 punti, 4 assist, 6 falli subiti, 2 palle recuperate e 3 rimbalzi, ed Eugenio Beretta, che ha realizzato 17 punti e conquistato 11 rimbalzi. In doppia cifra anche Bonaccorso e Scuderi, autori rispettivamente di 12 ed 11 punti, seguiti dai 7 di Di Fonzo, dai 6 di Ramenghi e dai 3 di Sanguinetti.

Al termine del match, che conferma la LUISS in testa alla classifica a punteggio pieno in compagnia di Palestrina e Valmontone, è un soddisfatto Coach Paccariè a parlare della terza vittoria della sua squadra: “Abbiamo iniziato un po’ in sordina nei primi minuti, poi abbiamo ingranato la marcia giusta e giocato molto bene fino all’intervallo, in linea con quanto fatto con Catanzaro e Maddaloni nelle scorse settimane. Anche l’inizio del terzo quarto è stato altrettanto positivo, poi ci siamo spenti un po’ perché è calata la lucidità dei nostri piccoli che avevano speso tanto, un po’ perché Barcellona con pressione e grinta è riuscita a rientrare. Da lì è iniziata la nostra amministrazione che è stata poi anche difficoltosa con tanti errori ai liberi, e stavamo rischiando di compromettere il vantaggio, ma poi con determinazione siamo riusciti a reggere fino alla fine e a vincere. È stata una prestazione corale intensa, che conferma quanto stiamo facendo in questo periodo, e questo rende ancora più importante la nostra vittoria arrivata al termine di una settimana piuttosto turbolenta dal punto di vista fisico, con qualche acciacco in più rispetto agli standard”.

Parziali: 20-17; 31-41; 41-53.

Basket Barcellona: Grilli 11, Teghini 4, Varotta 2, Stefanini, Sereni 12, Paunovic, Ippedico, Brunetti 22, De Angelis 6, Rodriguez 8. All: Nisic.

ASD LUISS Roma: Faragalli 16, Bristot, Sanguinetti 3, Scuderi 11, Ramenghi 6, Bonaccorso 12, De Dominicis, Beretta 17, Sorrentino, Di Fonzo 7. All: Paccariè.

Comunicato a cura di ufficio stampa ASD LUISS Roma

Commenta
(Visited 19 times, 1 visits today)

About The Author