Basket 2K5, un 2014 da numeri stellari

BASKET 2K5  2015 FESTEGGIA 10 ANNI DALLA SUA FONDAZIONE CON ATTIVITA’ PER 365 GIORNI 

L’Aquila,   – Si accinge a chiudersi l’anno 2014 e per le due società,ormai gemellate da cinque anni; è tempo di bilanci per l’anno 2014 che sono senz’ altro positivi e ricchi di soddisfazioni.

Si aprirà il 2015 con i festeggiamenti per i 10 anni dalla nascita del basket2k5 (basket2005) associazione sportiva che si occupa della promozione sportiva per tutte le età e in particolare in quella dai 3 ani 12 anni.

Le due società dei presidenti Bizzini dell’Aquila basket e Fugaro e del responsabile Emanuele Foresti del basket2k5 stanno svolgendo tutte le attività agonistiche dalla prima squadra che milita nel campionato di promozione passando per le giovanili fino ai campionati più piccoli minibasket.

La Stagione 2013-2014 era già finita con il record di iscrizioni,la partecipazione ai campionati giovanili senza avere a disposizione la Palestra di Piazza d’armi e con la carenza di impianti sportivi nell’aquilano e la partecipazione a 3 tornei Nazionali Minibasket tra cui il torneo torneo di Nazionale “A canestro con un fiore” svoltosi alla Palestra di Rocca di mezzo con sette  squadre partecipanti provenienti da Roma,Arezzo,Brescia,L’Aquila e Bracciano,e Forli.

Positivo sono stati  anche i progetti “la scuola va a canestro”:realizzato grazie alla collaborazione del circolo Galileo Galilei di Paganica,Circolo Silvestro dell’Aquila,Circolo Rodari : attività motoria e minibasket  durante l’orario scolastico nelle scuole primarie dell’Aquila e provincia.Al progetto hanno aderito circa 1200 bambini facenti parte delle scuole di Paganica,Torretta,Ocre,Rocca di Mezzo,De amicis(L’Aquila) e ex scuola Giovanni XXIII ,Pile,Pizzoli,Cagnano e Montereale per un totale circa di 80 classi con circa 900 ore di attività. I progetti sono stati finanziati con fondi propri,con fondi scolatici e grazie al contributo della Fondazione Carispaq e del Ristorante Mc donald’s L’aquila.

 Le tre feste conclusive presso L’Area Sport Monticchio con 450 bambini ,il Campo sportivo di Pizzoli con 300 bambini del Circolo Don Milani di Pizzoli e presso il cortile della scuola di Pile con 250 bambini a fine Maggio stanno a sottolineare la bontà del progetto. 

Da Gennaio 2014 ripartiranno i progetti scuola finanziari,da enti privati e dai genitori degli alunni delle scuole.I progetti coinvolgeranno anche quest’anno circa 500 bambini delle scuole Primariedell’Infanzia delle scuole dell’Aquila e della Provincia dei circoli Silvestro dell’Aquila,Don Milani di Pizzoli,San demerio e Navelli.

L’estate 2014 è stata piena di sorprese. Il Decatlhon 2k5 camp multisport  organizzato in collaborazione con la British Institutes,alla sua settima edizione,a Campo felice  nel periodo giugno-luglio ha confermato il successo delle passate edizioni: 150 bambini che hanno partecipato in turni settimanali da 6 giorni ne sono stata la dimostrazione. Natura sport e avventura e inglese le tematiche del camp.Successo anche per il Bear camp 2014 alla sua ottava edizione adventure il campo estivo dell’altopiano delle rocche con 80 bambini partecipanti.Un camp che si svolge nel mese di Agosto tra Rocca di mezzo ,Rocca di cambio e Ovindoli e da l’opportunità ai turisti e ai bambini residenti di passare due settimane all’insegna della cultura ,dello sport e dell’avventura.

Un successo anche per il Centro Estivo del Laboratori del Gran Sasso e il centro estivo Sanofi con 100 bambini iscritti partecipanti. Entrambi sono centri estivi al serivizo dei dipendenti dei Laboratori  e della Sanofi aperto tutti giorni lavorativi da Giugno a Settembre.

Anche la stagione in corso è partita alla grande consentendo a tutti i giovani che vogliono avvicinarsi alla pratica della pallacanestro di compiere un percorso completo, dal minibasket alle categorie giovanili fino ai campionati agonistici. Anche quest’anno si è toccata quota 200 tesserati per le due società nonostante le grandi difficoltà legate alla carenza di impianti sportivi, con la palestra di Piazza d’Armi ancora inagibile ma presto usufruibile e le palestre delle scuole ridotte all’osso. Quest’anno le due società hanno ripreso presso la scuola primaria e Musp di Paganica,scuola media Dante alighieri e Patini ,scuola primaria giovanni  XXIII (di fronte Maurys),scuola de Amicis e novità di quest’anno sono i due nuovi centri minibasket a Poggio Picenze e Pizzoli grazie alla collaborazione con i Comuni e dell’Associazione Sportiva Alto Aterno.

In collaborazione con L’Aquila basket si stanno svolgendo anche i campionati  under 19- e la promozione maschile con tutti i ragazzi under 21.

Per il campionato gia iniziato il bilancio è più che positivo ;dopo 2 giornate di campionato si è primi in classifica

Un successo infine, la festa di fine anno con L’Aquila per la vita insieme al testimonial di eccezione e campione olimpico Roberto Brunamonti. Un inizio di collaborazione  tra il 2k5 e  L’Aquila per lavita Onlus che vedrà arrivare nella città aquilana alcuni testimonial importanti tra cui giocatori della Serie A Silver del Roseto Sharks.

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author