Il Basket Barcellona vince il trofeo 'Renault'

BARCELLONA VINCE IL TORNEO “RENAULT”

Batte Agrigento all’overtime e si aggiudica la seconda edizione del Torneo “Renault” in programma a Napoli. I giallorossi hanno evidenziato una chimica di squadra già ben congegnata con Kelley già perfettamente integrato nei meccanismi barcellonesi. Dopo aver concluso in vantaggio il primo quarto, Barcellona soccombe nel secondo e terzo quarto. Poi riesce a riagganciare gli avversari fino al 70-70. All’overtime, Maresca e compagni hanno una marcia in più e mettono le mani sulla partita, chiusa con il punteggio di 94-88. Nota di merito per l’americano Shepherd che ha chiuso con 31 punti e uno spaventoso 8/10 da tre punti. Ottime anche le prove di Garri e Da Ros che hanno catturato rispettivamente 14 e 15 rimbalzi.

Tabellino:

Barcellona – Agrigento 94-88

Parziali: 18-13, 28-33, 46-49, 70-70, 94-88

Barcellona: Kelley 13, Maresca 13, Shepherd 31, Da Ros 14, Garri, 16, Marchetti, Spizzichini, Fiorito 5, Vignali n.e., Borra 2.

Agrigento: Evangelisti 16, Di Simone, Williams 10, Chiarastella 2, De Laurentiis 2, Saccaggi A. 17, Piazza 6, Udom 16, Portannese, Dudzinski 8.

Ufficio stampa

Basket Barcellona


 

 

TROFEO RENAULT: FORTITUDO CHIUDE AL SECONDO POSTO

E SI PREPARA ALLA PRIMA DI CAMPIONATO

 

La Fortitudo Moncada Agrigento chiude al secondo posto la finale del Trofeo Renault, 88-94 contro il Basket Barcellona, con una partita giocata ai supplementari. Si conclude così, con un derby siciliano, l’ultimo weekend di precampionato per le formazioni A2 Gold. Per il roster di coach Franco Ciani si prepara una settimana impegnativa in vista dell’apertura di campionato con la prima partita che si disputerà domenica 5, presso il Palamoncada di Agrigento, alle ore 18.00, contro ASSIGECO BASKET di Casalpusterlengo.

Dopo essere saliti di categoria per tre anni, la Fortitudo si prepara a difendere quanto conquistato. Il coach Franco Ciani: “Sarà un campionato con i sacchi sabbia, il filo spinato e la baionetta innestata nel fucile, nel senso che non vogliamo essere terreno di conquista per nessuno, vogliamo combattere.  Sappiamo di avere molti avversari che hanno dimostrato molto più di noi che ci affacciamo per la prima volta in questo campionato, però non vogliamo mollare di un passo. La sfida di quest’anno sarà innanzitutto quella di vivere insieme alla città la conquista di una permanenza in questa categoria, perché è la massima in cui la Fortitudo, o  Agrigento, è mai arrivata. Questo significa proporre ai nostri tifosi uno spettacolo di pallacanestro di altissimo livello e dimostrarsi competitivi per difendere l’immagine della società, della città e di tutti noi come professionisti a livello nazionale.”

 

Il tabellino
Fortitudo Moncada Agrigento 88

Evangelisti 16, Di Simone, Williams 10 , Chiarastella 2, De Laurentiis 2, Saccaggi A. 17, Piazza 6, Udom 16, Portannese, Dudzinski 8, Vai.
Allenatore: coach Ciani.

Basket Barcellona 94

Kelley 12, Marchetti ,  Spizzichini , Fiorito 5, Maresca 13, Shepherd 33,Vignali , Garri 13, Borra 2, Da Ros 12.

Allenatore: coach Perdichizzi

 


 

 

2° ‘ TROFEO RENAULT’:
LA GIVOVA NAPOLI BATTE FORLI’ 77-73
21 PUNTI PER DE’MON BROOKS

La Givova Napoli Basket batte la FulgorLibertas Forlì 77-73 e conquista il terzo posto al 2° ‘Trofeo Renault’. Una bella vittoria per gli uomini di coach Calvani che superano un avversario forte e motivato. Top scorer per gli azzurri De’Mon Brooks con 21 punti. In doppia cifra anche Jackson 12, Allegretti 11 e Malaventura 10.
Coach Calvani conferma il quintetto composto da Sabbatino, Jackson, Ganeto, Brooks e Allegretti. I primi due canestri della partita sono di Forlì ma la Givova si sveglia subito e ribalta la situazione con De’Mon Brooks che al 6′ piazza il canestro dell’11-6. La Givova detta i ritmi del gioco e al 15′ tenta il primo allungo con un paio di conclusioni di fuori che spostano il punteggio sul 29-22. Gli ospiti non demordono e trascinati dal talento di Becirovic, autore di una spettacolare tripla sulla sirena, chiudono il primo tempo in vantaggio per 33-34. Nel secondo tempo per la Givova salgono in cattedra gli americani Jackson e Brooks. E’ De’Mon autentico protagonista del nuovo allungo azzurro (68-62). Forlì cerca di rientrare in gioco ma ci pensa ancora Brooks a chiudere i conti prima con il tap-in del 75-68 e poi con il canestro in arretramento del 77-71.
Dichiarazione coach Marco Calvani: “Una buona prova contro un avversario che può contare su giocatori di grande livello e dal passato glorioso. Era importante dare una risposta e volevamo approcciare bene al campionato partendo dalla difesa. Abbiamo ancora alcune cose da migliorare ma abbiamo fatto comunque un passo in avanti. Nel corso del torneo non abbiamo avuto modo di correre in contropiede un po’ per merito delle nostre avversarie ma anche perché le caratteristiche dei nostri giocatori non sempre lo consentono. Siamo contenti per l’approccio di De’Mon Brooks nel basket europeo. In alcune occasioni bisogna controllare la sua energia e voglia di fare le cose sempre al massimo”
Givova Napoli Basket vs FulgorLibertas Forlì 77-73 (14-14, 33-34, 57-73)
Napoli: Malaventura 10, Testa ne, Allegretti 11, Sabbatino 4, Spinelli 6, Esposito ne, Fiorini ne, Jackson 12, Ganeto 4, Brooks 21, Brkic 9; All.: Calvani M.
Forlì: Dip 2, Becirovic 9, Carraretto 10, Frassineti 17, Bruttini 4, Saccaggi 5, Andreaus 7, Saletti ne, Antonutti 19, Agatensi; All.: Finelli A.

 

LA SIGMA BARCELLONA VINCE IL 2° ‘TROFEO RENAULT’
DE’MON BROOKS NOMINATO MVP

La Sigma Barcellona supera la Fortitudo Agrigento 94-88 e si aggiudica il 2° ‘Trofeo Renault’ alla fine di una gara spettacolare e decisa solo al tempo supplementare.
De’Mon Brooks è stato nominato MVP della competizione dalla giuria composta dai giornalisti presenti.

 

Ufficio stampa Azzurro Napoli Basket

Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author