Basket Bellizzi corsara a Castellammare di Stabia, i padroni di casa cedono 56-79

Basket Bellizzi corsara a Castellammare di Stabia nella quinta giornata di campionato batte la
Nuova Pol. Stabia per 79-56.
Avvio di gara in salita per i ragazzi di coach Pischedda che già dopo 2’ di gioco sono costretti a
inseguire colpiti dalle bombe da 3 punti di capitan Di Mauro e dal playmaker Trapani. Con il
passare dei minuti la partita sale di agonismo e gli arbitri non esitano a fischiare tutti i contatti
illegali: chiamando anche un fallo tecnico per proteste a Vergara ed Incarnato è costretto a rientrare
in panchina per il suo terzo fallo personale. La prima frazione di gioco si chiude con il punteggio di
14-24.
Nel secondo quarto il Basket Bellizzi di coach Orlando tenta di allungare ed infatti a metà periodo è
avanti di quattordici lunghezze ma per i ragazzi stabiesi a suonare la carica è il capitan Mascolo:
lotta in difesa conquistando rimbalzi mentre in attacco realizza punti e assist preziosi per i
compagni. Mandarino è efficace dalla lunga distanza (3/5 da 3 pt. a fine gara) e con Del Sorbo
sempre da 3 riducono il gap a sette lunghezze all’intervallo lungo.
Parte forte al rientro in campo la squadra ospite mentre le aragoste stabiesi non riescono a
capitalizzare i tiri ed immediatamente il Bellizzi con il play Trapani si riportano di nuovo sul +14.
Ci pensa di nuovo Madarino da 3 a rimettere i suoi in gara, ma gli avversari rifilano un break di 0-
10 chiudendo il quarto sul punteggio di 43-64.
Nell’ultimo periodo di gioco lo Stabia tenta di ridurre il divario ma non riesce a tenere a bada
Esposito e Ferrigno. A 4’ dal termine Incarnato commette il suo quinto fallo e rimedia anche un
espulsione per proteste nei confronti del primo arbitro. La partita finisce comunque tra gli applausi
del pubblico che termina con il punteggio di 56-79.
A fine gara l’assistant coach Sabatino commenta così la partita: “Al di là del risultato questa sera
volevamo dai nostri ragazzi una reazione dopo la pesante sconfitta rimediata contro il San Nicola
Cedri, reazione che è arrivata perché abbiamo lottato per gran parte del match, peccato per i tanti
tiri costruiti ma che non siamo riusciti a finalizzare”.
La Nuova Pol. Stabia ora è attesa con il turno infrasettimanale di giovedì alle ore 20 a Napoli presso
il Polifunzionale Cascella contro la Megaride Basket Napoli, match che si preannuncia molto
interessante ai fini della classifica.

UFFICIO STAMPA NPS & BTS

Tabellino
Nuova Polisportiva Stabia – Basket Bellizzi 56-79
(14-24; 21-18; 8-22; 13-15)
N.P. STABIA: Chirico 6, Del Sorbo 8, Federico 6, Attianese 2, Incarnato 1, Mascolo (cap.) 13,
Vergara 4, Marino 4, Di Martino, Dobrev n.e., Apostolo n.e., Mandarino 12. All.re Pischedda, ass.
all.re Sabatino, 2° ass. all.re. Maresca.
Cinque falli: Federico e Incarnato.
BASKET BELLIZZI: Ferrigno 6, Spinelli 6, Bassano 1, Izzo 2, Dondur 12, Di Mauro (cap.) 15,
Sconza, Trapani 22, Esposito 15. All.re Orlando, ass.all.re Menduto.
Cinque falli: Izzo.
Arbitri: Marino e De Gennaro.

Commenta
(Visited 59 times, 1 visits today)

About The Author