Basket Bellizzi, il neo arrivato Giordano lancia la sfida ad Angri: "Sarà una vera battaglia, dovremo giocare una partita perfetta"

Nel match contro la Pallacanestro Cercola, ha fatto il proprio esordio stagionale Alfonso
Giordano. Già protagonista lo scorso anno con la casacca di Bellizzi, il pivot si è aggregato
in settimana ai compagni per dare il proprio contributo in vista dell’ultima parte di stagione.
A fine partita, l’atleta ha espresso così la propria gioia: «È un’emozione unica. Nonostante
io faccia parte di questa società da quattro anni, oggi è stato come se fosse il primo
giorno. Dopo un periodo di stop, ci tenevo tantissimo a tornare a far parte di questo
gruppo. Sono davvero molto contento».
Giordano commenta poi la vittoria dei gialloblu contro Cercola: «Ci tenevamo a far bene,
per riscattare la partita con Stabia in cui non avevamo espresso tutto il nostro potenziale.
Sapevamo di affrontare una squadra molto giovane e dinamica. L’obiettivo, centrato, era
quello di impostare subito la partita sui ritmi a noi più congeniali e conquistare uno scarto
tale da permetterci poi di gestire la gara».
Ora già testa al recupero del 21° turno, giovedì 1° marzo, sul campo di Angri: «Sarà una
vera e propria battaglia. Proprio come noi, Angri sta facendo un ottimo campionato.
Parliamo senza dubbio di una squadra forte, allestita proprio per stazionare lì nei quartieri
alti della classifica. Andremo su un campo caldo, che conosco bene, in cui sarà
necessario disputare la partita perfetta per portare a casa la vittoria».
In chiusura, Giordano suona la carica in vista del rush finale: «Domenica dopo domenica,
noi dobbiamo scendere in campo per conquistare i due punti. Dobbiamo farlo
indipendentemente dall’avversario che abbiamo di fronte. Il campionato è equilibrato, ne
siamo consapevoli. Per questo, ogni settimana bisogna dare il 100% per preparare la
partita che verrà. Non dobbiamo perdere punti per strada, sarebbe un peccato sciupare
quanto di buono fatto da questi ragazzi fino ad oggi».

Commenta
(Visited 162 times, 1 visits today)

About The Author