Basket Bellizzi, si riparte: c'è subito il derby con la Pallacanestro Salerno

Coach Sanfilippo: «C’è entusiasmo e curiosità, la squadra è pronta»

L’attesa è finita, domenica 7 ottobre prende il via il campionato di Serie C Gold 2018/2019 per il Basket Bellizzi. I gialloblu faranno il proprio esordio stagionale tra le mura amiche e sarà subito derby. Al “PalaBerlinguer” arriva infatti la Pallacanestro Salerno dell’ex Milan Dondur. Il match avrà inizio alle ore 18:30. La gara sarà diretta dal 1° arbitro sig. Paolo Carotenuto di Scafati (SA) e dal 2° arbitro sig. Simone Astone di Salerno.

Dopo un mese e mezzo di preparazione, è finalmente tempo di fare sul serio per i ragazzi guidati in panchina da coach Nino Sanfilippo. Per il trainer gialloblu, sarà l’esordio davanti al proprio pubblico. Stesso discorso per i tanti volti nuovi, tra cui gli stranieri Stonkus e Malalu. Di contro, come detto, ci sarà la neopromossa Pallacanestro Salerno. Arrivata dalla Serie D, la compagine salernitana si è mossa tanto e bene sul mercato, con gli innesti dei vari Sammartino, Beatrice e del già citato Dondur. Sarà dunque una partenza di fuoco, un derby ad alto livello tra due squadre che si candidano ad essere protagoniste del torneo.

Le dichiarazioni di coach Sanfilippo

Alla vigilia del match, queste le parole del tecnico gialloblu: «Le sensazioni sono positive, come devono essere quelle che accompagnano la vigilia dell’esordio per una nuova squadra. C’è gioia, entusiasmo, ma anche tanta curiosità per scoprire l’approccio della squadra alla prima stagionale contro un avversario forte come la Pallacanestro Salerno».

LA PARTITA – «Mi aspetto una gara difficile. Salerno ha tanti elementi di talento, tutti in grado di andare a canestro. Sarà fondamentale avere ben chiaro quali sono le caratteristiche individuali di ogni giocatore avversario, rispettare il piano gara e mettere in pratica il lavoro fatto durante tutta la preparazione estiva. Saremo chiamati a fare il nostro gioco e, al contempo, rispettare il gran talento dei singoli di Salerno».

LA CHIAVE DEL MATCH – «Dovremo essere in grado di giocare una fase difensiva adeguata, contribuire tutti nel fondamentale del rimbalzo e non perdere troppi palloni. Sarà importante riuscire a controllare la fase di contropiede di Salerno, annullando il vantaggio che questa può dare loro. Bisogna costringerli a giocare a centrocampo. Credo possa essere questa la chiave del match».

L’EMOZIONE DELL’ESORDIO – «Ho visto molto bene il gruppo in settimana. Siamo pronti e fiduciosi nella possibilità di giocare una buona gara. Ci sarà naturalmente anche un pizzico di emozione per qualcuno, questo però fa parte del gioco. Siamo preparati anche a reggere un poco di tensione iniziale».

LE ASPETTATIVE DI STAGIONE – «Mi aspetto una stagione difficile, in un campionato nuovo che si forma per la prima volta quest’anno in Campania. Ci sono diverse squadre attrezzate per stare nei piani alti, squadre che possono contare su una decina di professionisti, allenatore compreso. Da parte nostra, dovremo essere in grado di giocare sui livelli alti delle migliori».

 

Prima dell’inizio del match, si terrà la consueta presentazione ufficiale della squadra. Uno ad uno, sfileranno sul parquet tutti i protagonisti di questa nuova stagione.

Si ricorda, infine, che anche per questa nuova annata sportiva, tutte le gare casalinghe saranno trasmesse in diretta streaming sulla pagina Facebook ufficiale “Basket Bellizzi”.

Commenta
(Visited 63 times, 1 visits today)

About The Author