Basket Brescia, Coach Diana: "Noi a Ravenna in cerca di riscatto"

Per la quarta giornata di ritorno del girone Est della Serie A2, la Centrale del Latte-Amica Natura Brescia anticipa a domani sera (palla a due alle ore 20.30) il proprio impegno sul campo della OraSì Ravenna. Queste le sensazioni di coachAndrea Diana alla vigilia del match.

“Quella di domani sarà una partita dagli alti contenuti agonistici – le parole di Diana -, perché entrambe le squadre vorranno riscattare la sconfitta di domenica. La nostra è stata sicuramente più grave, perché più ampia nello scarto e perché giocavamo in casa. Ravenna invece ha perso di soli due punti sul difficile campo di Treviglio, stando per buona parte della gara in vantaggio. E’ una squadra che dispone di molteplici soluzioni offensive e che può contare su giocatori di grande esperienza come Malaventura e Raschi. Poi chiaro che gran parte delle nostre attenzioni saranno rivolte a Deloach, giocatore molto importante per il gioco di coach Martino, perché in grado di trovare da solo la via del canestro, ma anche bravo a coinvolgere i compagni durante le azioni offensive. Per quanto ci riguarda, invece, sappiamo bene che all’andata riuscirono ad imbrigliare il nostro attacco, quindi uno dei primi obbiettivi sarà quello di avere fluidità in fase offensiva, muovendo la palla e coinvolgendosi l’un con l’altro. In difesa abbiamo bisogno di tornare sui livelli di qualche partita fa, aumentando nella durezza fisica e mentale.Roseto? Abbiamo fatto una prestazione molto al di sotto del nostro standard abituale: siamo consapevoli che in questo periodo lo stato di forma psico-fisico non è al top e quindi sappiamo che se vogliamo rialzare subito la testa dobbiamo aumentare la nostra collaborazione in campo, facendo emergere la forza e l’unione del gruppo, la voglia di sacrificarsi e di fare tutti uno sforzo in più”.

 

Davide Antonioli
Responsabile Ufficio Stampa
Basket Brescia Leonessa

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author