Basket Castelfiorentino sconfitto dalla capolista Rifredi per 39-53

Contro la corazzata Rifredi, capolista del girone D in compagnia di Calenzano, il Basket Castelfiorentino va ad un passo dal mettere a segno il colpaccio che, oltre al sapore di impresa, avrebbe permesso di portare a casa i primi due punti stagionali.
Ottima prestazione, comunque, quella dei ragazzi di Gianni Lazzeretti che di fatto tengono il passo dei blasonati ospiti fino all’inizio della quarta frazione, dopodichè Rifredi scappa definitivamente.
Prima parte di gara da incorniciare per i gialloblu che non permettono ai fiorentini di allungare e riescono a tenere il ritmo della capolista: il primo quarto si chiude sul 15-14, nella seconda frazione le parti si invertono e si va al riposo lungo sul +1 ospite (24-25). Al rientro la gara si mantiene perfettamente in equilibrio, con Rifredi che prende qualche punto di vantaggio, ma non riesce a scappare: al 30′ il tabellone segna 32-36. Inizia così l’ultimo quarto, ed è questo il momento in cui i fiorentini affondano il break decisivo scappando verso il 39-53 su cui calano i titoli di coda.

BASKET CASTELFIORENTINO – RIFREDI BASKET 2000   39-53

Parziali: 15-14; 9-11 (24-25); 8-11 (32-36); 7-17 (39-53)

Basket Castelfiorentino: Garosi 11, Tinti, Fioravanti 2, Morandini, Gandolfo 4, Bacchi, Mazzoni 15, Miranceli 3, Donati 2, Vanni, Chiarugi 2, Gradella. All: Lazzeretti.

Rifredi Basket 2000: Bortone 4, Polignano 2, Dominuco 2, Carone 11, Giusti, Cataldo 5, Berti 5, Sarti 3, Taccari 10, Ianni 12. All: Martelloni.

Arbitri: Forti e Monciatti di Siena.

 

Fonte: Ufficio Stampa ABC Castelfiorentino

Commenta
(Visited 22 times, 1 visits today)

About The Author