Basket Cecina, coach Russo: "Vittoria con Montecatini è stata un miracolo sportivo"

Il basket Cecina batte l’ostica Montecatini (98-84), conquistando una boccata d’ossigeno essenziale per guardare al futuro con minori perplessità.

Una vittoria arrivata dopo ben dieci sconfitte consecutive: “Non voglio fare proclami – spiega il coach Roberto Russo – ma ci speravo. Contro Montecatini è stato davvero un miracolo sportivo. I ragazzi sono andati ben oltre l’impresa di superare se stessi. Tre giocatori del quintetto infortunati, non è cosa da poco. Ma abbiamo curato aspetti fondamentali quali la gestione della partita, della fatica, dei falli, la parte tattica, la grande aggressività. I ragazzi sono stati fantastici dal primo all’ultimo. Abbiamo giocato con assoluta intensità, superando la fatica, intercettando le motivazioni necessarie”.

Ma questa ‘metamorfosi’ ha un segreto e il coach ,appena subentrato, le spiega: ” Mi sono concentrato sulle extra motivazioni, sulla parte mentale di un gruppo che evidentemente aveva bisogno di stimoli nuovi per cambiare faccia. E i ragazzi mi hanno seguito fin dal primo istante. Hanno capito di avere certi valori, di non essere tra le peggiori squadre del campionato. Con questa consapevolezza possiamo lavorare sulla parte tecnica con maggiore serenità.”

Fonte – Simone Fulciniti

Commenta
(Visited 52 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.