Basket Corato, Felice Carnicella riconfermato nel ruolo di assistant coach

Tempo di riconferme in casa Corato: dopo l’arrivo di coach Gesmundo, lo staff tecnico si completa con la conferma di Felice Carnicella nel ruolo di Assistant Coach.

Figura ormai storica nel panorama cestistico neroverde, l’allenatore nativo di Corato siederà sulla panchina del PalaLosito per il quinto anno di fila, diventando di fatto, dopo Mauro Stella, la figura con
più anni in neroverde dell’intera squadra. Professionista esemplare dentro e fuori dal campo, Carnicella ha accumulato esperienza da
vendere in questi quattro anni “in seconda” con Marco Verile ed è pronto ancora una volta a dare il suo prezioso contributo alla causa neroverde.

Ecco le sue prime parole dopo la riconferma: “Quando mi è stato proposto di restare, anche a prescindere da Marco, non ci ho
messo molto per accettare. Qui mi sono formato come coach e sentivo che il mio tempo qui non era finito. Lavorare poi per la squadra della propria città ha un sapore speciale che non
puoi provare da nessun’altra parte. Ringrazio di cuore coach Verile per tutti gli insegnamenti che mi ha trasmesso. Con lui c’è un rapporto che va oltre quello lavorativo, siamo grandi amici, ma a volte la vita ti mette davanti a un bivio e io ho scelto di restare in questa squadra che mi ha dato tanto”.
Poi una battuta sul nuovo coach: “Ho già sentito coach Gesmundo, abbiamo parlato di pallacanestro a 360 gradi, non sarà difficile entrare in sintonia con lui. Presto ci vedremo, non vedo l”ora di cominciare”.

Infine un messaggio per i tifosi neroverdi: “Ringrazio i coratini per l’affetto e il supporto che domenica dopo domenica mi hanno dimostrato nel corso di questi quattro anni. A loro posso solo dire che daremo il 100% in ogni partita e cercheremo di dire la nostra in un campionato difficilissimo.”

Commenta
(Visited 16 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.
Per Info