Basket Femminile Livorno: Under 14 e Under 15 sempre a segno

Il gruppo Under 15 ha piazzato un importante vittoria,compiendo quella che alla vigilia sembrava potesse essere un impresa. Infatti le bieffine si presentano a Siena, contro un avversario tosto, privi di una pedina importantissima quale Montiani Alice, ai box per infortunio. Le ragazze di Castiglione però sembrano essere però più forti delle assenze, e scendono in campo determinate e sono proprio le biancororsse ad iniziare meglio in attacco con una maggior precisione al tiro, pur concedendo a volte qualche canestro facile di troppo alle avversarie. Chiudono la prima frazione in vantaggio per 15 a 10.Nel secondo quarto non riesce l’allungo livornese, e Siena si fa sotto fino al meno 3 dell’intervallo (23 a 20).
Alla ripresa la partita continua a scorrere in ttotale equilibrio ma Livorno rimane sempre con la testa avanti, seppur di poco, fino all’iniizo degli ultimi 10 minuti di gioco, quando il costone grazie a 6 punti filati della loro pedina chiave Ceccherini, si portano sul 33 pari e metteno successivamente avanti la testa per la prima volta fino al 37 a 33,ma ci pensa Cecconi, dopo qualche minuto di black out, a smuovere il tabellone e con due canetsri consecutivi riporta il BF in parità.
Ultimi minuti cruciali,si segna poco da entrambe le parti, ma è una difesa forte a raddoppiare Ceccherini che porta ad una recuperata di Castiglione che lancia Cecconi al contropiede vincente. A quel punto rimangono pochi secondi ma Siena non riesce a costruirsi un tiro e BF può festeggiare meritatamente.

DEL GHIANDA, CORTI, CECCONI 16, CASTIGLIONE 2, MANCIOLI 8, CAROTI 14, GALIGANI, HARMOUCHI, ROSA, TOTA, RAPISARDA 2. ALL. CASTIGLIONE.

Dopo la schiacciante vittoria in quel di Lucca, le Under 14 sono ospiti a Prato. L’inizio non è dei migliori, e l’inerzia è tutta pratese,cmplice forse ilpoco recupero dalla partita Under 15 della sera precedente che ha richiesto molta energia,( essendo il gruppo 2001 a partecipare anche al campionato U15 sotto età, con soli 2 innesti 2000) le livornesi appaiono poco concentrate e attente e un po sprecone, non riuscendo a concretizzare spesso delle buone occasioni. Il primo quarto così le vede inseguire le locali per 15 a 11.Una strigliata sveglia le ospiti, e il secondo periodo è tutta un altra cosa.Le bieffine iniziano ad essere più concentrate in difesa e più precise in attacco e riescono prima a rimpattare la gara e poi a portarsi avanti, seppur di sole 4 lunghezze, all’intervallo. Ma la concentrazione non svanisce e al ritorno dagli spogliatoi le labroniche incrementano sempre di più il vantaggio dimostrando finalmenrt la loro superiorità, mettendo tal volta delle giocate di valore. Il vantaggio nell’ultimo periodo arriva anche sul +20, e le ospiti possono amministrare fino al 48 – 60 della sirena.

DEL GHIANDA 7, CORTI, CECCONI 12, GRANDI 2, CASTIGLIONE 6, MANCIOLI 7, FILIPPI 7, GALIGANI 6, HARMOUCHI 9, ROSA 4, TOTA. ALL. CASTIGLIONE

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author