Basket Ferentino, firma Massimo Bulleri

Come anticipato nella serata di lunedì, la S.s.d. Basket Ferentino ar.l. comunica l’ingaggio per la stagione 2015-2016 dell’atleta Massimo Bulleri, nato a Cecina il 10 settembre 1977.
Soprannominato “Bullo” (play-guardia di 188 cm e 81 kg) Massimo Bulleri è uno degli atleti più conosciuti e stimati del circuito cestistico italiano. Dal 1995 ad oggi, nei campionati professionistici, ha collezionato oltre 500 partite giocate segnando più di 5000 punti.
Ha inoltre giocato nella nazionale italiana, dove ha fatto l’esordio nel 2000, collezionando 127 presenze e realizzando 1063 punti. Con la maglia azzurra ha vinto: Bronzo agli Europei (2003), Argento alle Olimpiadi di Atene (2004), disputando le più importanti competizioni europee ed internazionali.
Massimo Bulleri inizia a 5 anni a giocatore a basket con la squadra della sua città natia, Cecina. Poi dal 1990 per 4 stagioni cresce nel vivaio della Pallacanestro Livorno. Nel 1994 entra a far parte della squadra Juniores della Pallacanestro Treviso. Per tre stagioni fa esperienza nei campionati minori con: Gira Ozzano, Bears Mestre e Forlì. Entra a pieno titolo nella rosa di Treviso nel 1999 dove disputa 6 stagioni consecutivamente fino al 2005, collezionando 225 presenze e 1706 punti. In quegli anni con Treviso vince 2 Scudetti, 4 Coppa Italia, 2 Supercoppa Italiana, 1 Coppa Saporta. Per due stagioni (2002-2003 e 2004-2005 viene eletto MVP del campionato di Serie A). Nel 2005 approda all’Olimpia Milano, poi nel dicembre 2007 viene ceduto in prestito alla Virtus Bologna. A fine stagione rientra a Milano, per poi nel febbraio 2009 essere ceduto in prestito a Treviso. Ancora il rientro a Milano, poi altre due stagioni a Treviso. Nel luglio 2012 firma con Scafati, ad ottobre dello stesso anno firma per la Reyer Venezia. Dal 2013 fino allo scorso giugno 2015 ha vestito la maglia della New Basket Brindisi. Nell’ultima stagione in Lega A ha disputato 32 gare, realizzando 91 punti in 9.8 minuti di media.
Queste le prime dichiarazioni di Bulleri dopo la firma con Ferentino: “Sono felice della mia scelta. Si tratta di una società di cui ha sentito sempre parlare un gran bene, lo scorso anno ha fatto molto bene, e quest’anno c’è l’ambizione di fare anche meglio. E’ chiaro che su di me ci saranno molte attenzioni e responsabilità, ma credo che nel basket sia giusto condividere le responsabilità di un gruppo con tutti quelli che saranno i miei nuovi compagni di squadra. Arrivo in un campionato molto ambizioso come la A2, dove quest’anno sarà molto dura imporsi con realtà sportive che hanno fatto la storia della pallacanestro, e che immagino vorranno quanto prima tornare ai fasti di un tempo. Ho incontrato sul parquet da avversario coach Fucà. Con lui in questi giorni ci siamo parlati telefonicamente e mi ha presentato il progetto di questa stagione con Ferentino. La mia volontà, chiaramente, è quella di fare benissimo con questa maglia. Ai tifosi dico che da me avranno il massimo impegno, morale e fisico, come ho sempre fatto nella mia carriera. Spero ci sia calore e sostegno nei confronti della squadra. Insieme sono certo che potremo toglierci molte soddisfazioni. A presto!”
Benvenuto nella famiglia del Basket Ferentino a Massimo Bulleri, che ha scelto il numero 4 (quattro) come divisa ufficiale di gioco per la stagione 2015-2016 con il Basket Ferentino. In bocca al lupo “Bullo”.
Commenta
(Visited 25 times, 1 visits today)

About The Author