Basket Ferentino: la nuova stagione comincia a Rieti

Prima giornata del campionato di A2, girone Ovest. La FMC Ferentino fa visita, nel primo derby laziale della stagione, alla neo promossa NPC Rieti di coach Luciano Nunzi. A presentare la sfida, in programma domani (ore 19) a Rieti, coach Federico Fucà e il playmaker Matteo Imbrò.

FEDERICO FUCA’ (coach): La prima di campionato è sempre una partita con mille incognite. Quella di Rieti sarà ancor più difficile perché si tratta di un derby, che giocheremo su di un campo caldo, contro una squadra con mille motivazioni. Noi da parte nostra dobbiamo fare una partita solida dal punto di vista mentale. Il controllo delle palle perse e dei rimbalzi può essere determinante e dovremo curare molto l’approccio alla gara. Fisicamente la squadra sta abbastanza bene. Bulleri si è fermato nell’allenamento di giovedì per un principio influenzale e contiamo di recuperarlo per sabato. Siamo pronti per iniziare il gran ballo che del campionato di A2 e per iniziare a ballare nel migliore dei modi dobbiamo solo vincere. Rieti è un avversario molto ostico, con un roster che in parte è reduce dalla promozione dello scorso anno, in parte si è rinnovato dando ancor più qualità”.

MATTEO IMBRO’ (playmaker): Era normale che essendo un gruppo tutto nuovo avessimo bisogno di tempo per trovare il giusto amalgama e credo in pre-season i risultati siano stati per noi nel complesso positivi. Siamo soddisfatti soprattutto per la vittoria del “Torneo di Ferentino”. Fisicamente sono pronto per la stagione, qualche piccolo acciacco in preparazione credo sia normale, ma tutto si è risolto. L’esordio con Rieti per noi sarà sicuramente importante. Andiamo in diretta tv e questo  può darci ancor più motivazioni e la giusta pressione. Andremo lì per fare il nostro gioco in un campo molto caldo. Mi è capitato di vedere qualche partita a Rieti, da bambino ai tempi della serie A, ma mai di giocarci e credo sarà una grande emozione. Rieti è una squadra che cerca molto il contropiede, che si affida molto a Parente sia per le sue soluzioni individuali che nella gestione del gioco. La loro arma vincente è il contropiede e dovremo farci trovare sempre pronti”.

NOTE – Saranno tutti a disposizione di coach Fucà i dieci titolari della FMC Ferentino. Giovedì si è fermato capitan Bulleri per un risentimento influenzale, ma lo staff medico spera di poterlo recuperare in tempo per la trasferta di Rieti e metterlo a disposizione di coach Fucà. La squadra partirà venerdì pomeriggio per il ritiro reatino. Sabato mattina la rifinitura a Rieti, poi alle ore 19.00 la palla a due per l’esordio stagionale.

ROSTER – FMC FERENTINO: 4 Bulleri, 6 Gigli, 8 Raspino, 9 Benevelli, 11 Mazzantini, 12 Imbrò, 15 Carnovali, 20 Benvenuti, 27 Bowers, 42 Raymond. Allenatore: Fucà. NPC RIETI: 2 Hidalgo, 6 Mortellaro, 7 Della Rosa, 8 Benedusi, 10 Feliciangeli, 14 Longobardi, 15 Ponziani, 16 Auletta, 20 Parente, 33 Pepper. Allenatore: Nunzi.

ARBITRI – Andrea Masi di Firenze, Alessio Fabiani di Altopascio (Lu) e William Raimondo di Roma.

MEDIA – La gara sarà in diretta su SkySportHD3 all’interno della programma ItalBasketHD (canale 203) a partire dalle ore 18.45. Aggiornamenti sul sito: www.basketferentino.com e sui canali social Facebook e Twitter del Basket Ferentino. Al momento non ci sono accordi con emittenti televisive locali per la differita e/o diretta delle gare della FMC Ferentino.

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author