Basket Frascati, parla coch Martiri: "Dobbiamo recuperare molti giocatori"

Basket Frascati, le parole di coach Martiri

Frascati (Rm) – E’ un inizio di campionato difficile per la serie C Gold maschile del Club Basket Frascati. La squadra di coach Marco Martiri è stata bersagliata dagli infortuni e ancora non è riuscita a sbloccarsi in campionato, ma l’allenatore e tutto l’ambiente rimangono fiduciosi e sereni.

«La squadra lavora con impegno e determinazione, ma nella prima parte abbiamo dovuto far fronte a una serie incredibile di episodi negativi. Comunque la società e il presidente Monetti in primis ci sono vicini e stanno facendo il massimo per mettere il gruppo nelle condizioni di scendere in campo con la giusta serenità».

Nell’ultimo turno il Club Basket Frascati ha ceduto per 82-45 sul campo del Meta Formia. «Per i numerosi problemi avuti, questo tipo di passivo pesante poteva arrivare anche prima e invece nelle precedenti sette partite la squadra ha sempre dato il massimo anche con formazioni di primo livello come Stella Azzurra Viterbo e PetrianaInoltre credo che Formia abbia il miglior roster del campionato e che sia capitata nella serata ideale contro di noi, così si spiega il risultato finale» sottolinea Martiri.

“Mi auguro di recuperare qualche over”

L’allenatore del Club Basket Frascati fa notare che «finora abbiamo giocato in maniera costante con otto dodicesimi che sono ragazzi nati nel 2000 e che, ovviamente, non possono avere una grande esperienza di serie C Gold. Il programma iniziale studiato col presidente era quello di inserirli con gradualità; mentre al momento i nostri giovani hanno giocato quasi il 50% dei minuti finora disputati. Mi auguro che a breve si possa recuperare qualche “over”. Abbiamo affrettato i recuperi di D’Angelo e Chute nel match di Formia;  ma hanno bisogno di allenarsi per arrivare ad una buona condizione».

Nel prossimo turno il Club Basket Frascati ospiterà l’Alfa Omega. «Una squadra che ha un po’ balbettato nella prima parte di campionato;  nell’ultimo però turno ha inserito Di Pietro e ha ottenuto una vittoria convincente. Inoltre è un gruppo allenato da un tecnico bravo di scuola Stella Azzurra e non sarà per nulla semplice;  noi abbiamo assoluto bisogno di sbloccarci anche per dare un segnale all’esterno» conclude Martiri.

Commenta
(Visited 26 times, 1 visits today)

About The Author