Basket Frascati, primi annunci: botto Lascala, poi Margio e Ruggiero

Comincia poco a poco a rivelarsi l’identità del Basket Frascati in rosa per il prossimo campionato di serie B, il secondo consecutivo della storia del basket femminile del club tuscolano. Oltre alle confermatissime Bonafede (che quest’anno avrà i gradi di capitano), Katia Piroli, Prgomet e Zatti, il vero colpaccio del presidente Fernando Monetti quest’anno sarà Eleonora Lascala, guardia classe 1982 e giocatrice di assoluto valore per la categoria. «Un’atleta che non ha certamente bisogno di presentazioni – sottolinea Monetti – Eleonora, infatti, ha vinto uno scudetto con Schio nella stagione 2005-06 e poi ha avuto altri importanti esperienze in categorie di grande spessore. Un arrivo che contribuirà a aumentare la qualità media del roster a disposizione del neo coach Marco Frisciotti». Le novità, però, non terminano qui in quanto rafforzeranno la squadra le neo arrivate Claudia Margio (anche lei giocatrice di categoria superiore ) e Nicole Ruggiero, due tiratrici temibili che con la sopracitata Lascala completeranno il reparto delle esterne per Frascati. «La guida della squadra quest’anno è stata affidata a Marco Frisciotti, uno dei giovani allenatori emergenti nel Lazio» sottolinea Monetti che, intanto, sta lavorando per mettere a segno nuovi colpi di mercato molto importanti anche nel settore femminile. Il presidente ammicca quando gli si chiede cosa c’è da aspettarsi ancora, specialmente nel reparto lunghe: pur non riuscendogli a strappare nessuna anticipazione, si intuisce che la sorpresa in serbo sarà di quelle con il botto e conoscendo le ambizioni e i progetti del Basket Frascati anche per il settore femminile ci si attende, oltre a qualche altro nome da capogiro, un annuncio di qualcosa di clamoroso nel settore giovanile. Insomma anche quest’anno, in un campionato rosa che per valori vale almeno una A3, se non addirittura qualcosa di più, il Frascati marchiato Esperia Centro Medico Fisioterapico parte con l’obiettivo di sorprendere ancora una volta tutti i suoi tifosi e gli appassionati in genere cercando di essere tra le squadre che lotteranno per uno dei posti play-off.

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author