Basket Galliate - Reba Basket Torino 59-71

7° andata – 09 nov. 2014

Basket Galliate – Reba Basket TO 59 – 71 (16-16;30-31;47-53)

Galliate: Ugazio N. 21, Bruno L. 2, Ugazio S. 9, Bruno M. n.e., Slavazza 2, Bassi, Abruscato 2, Gambaro 3, Mancin 12, Raffaello 6, Barcarolo 2. All. Gorrino, Ass. Migliorini. Reba Basket TO: Marcon, Garavelli 3, Forlico, Ferrero 2, Favario 2, Savoldelli 22, Vinci, Simonetto 2, Chiadò Puli 6, Aresu 20, Buriasso 14. All. Marco F., Ass. Pletenaz S.

AL BASKET GALLIATE NON RIESCE LO SGAMBETTO AL REBA BASKET

Gorrino schiera Ugazio N., Slavazza, Bassi, Mancin, Raffaello; Marco mette in campo Favario, Savoldelli, Chiadò Puli, Aresu e Buriasso.
Il Reba Basket parte forte e si porta in vantaggio di quattro lunghezze con Aresu, ma Nicola Ugazio accorcia subito portando il Galliate sul 2 a 4. Si gioca punto contro punto e Galliate passa in testa sul 7 a 6, allunga ancora sul 9 a 6, ma i Torinesi mordono le zampe ai nostri Galletti e non ci lasciano molto spazio per aumentare il vantaggio, anzi ci raggiungono per terminare il quarto in parità a 16 punti.

Inizio secondo quarto, sembrerebbe che Reba voglia disfarsi al più presto di questa formalità in terra novarese portandosi in vantaggio di sei punti, con Galliate ferma al palo di partenza. Ma Prima Barcarolo, poi Mancin e a seguire sette punti di N. Ugazio riportano a galla i padroni di casa che pareggiano sui 27 punti, il secondo periodo termina con il punteggio di 30 a 31. Chiunque mi avesse detto che il secondo quarto sarebbe finito con un simile punteggio, gli avrei risposto che aveva problemi di connessione cerebrale. Invece siamo perfettamente in partita con la prima in classifica, ma soprattutto con una squadra che ha sempre rifilato alle avversarie parecchi punti.

Intervallo lungo, il parquet è invaso dai giovanissimi del Basket Galliate.
Si riprende, I Galletti non si fanno sorprendere come nei primi due periodi e rimangono in scia degli ospiti, raggiungendo il pareggio a 39 punti. Ma poco dopo i Torinesi passano in vantaggio raggiungendo il punteggio di 43 a 49, limitiamo i danni sul 49 a 53. Ma i Torinesi vogliono chiudere la partita e i vari Chiadò, Savoldelli, Buriasso e Aresu salgono in cattedra e sono inarrestabili. I Galletti non stanno a guardare, prima una tripla di N. Ugazio, poi una di Cap. Mancin e a seguire una tripla di S. Ugazio infiammano il sempre numeroso pubblico. Terzo periodo con gli ospiti in vantaggio di sei.
Ultimo quarto, è subito Cap. Mancin che accorcia con due punti, siamo a meno quattro! Ma i Torinesi sono sempre vigili e i signori prima citati si esibiscono nelle loro entrate, oltre ad una tripla di Garavelli che portano altro fieno in cascina. Si scaldano un po’ gli animi grazie anche ad una condotta di gara deficitaria del solito Galvagno e di Petrillo, che “mal per loro” diventano protagonisti negativi dell’incontro. A -3’17” lo score è sul 53 a 62, tutto si può fare nel basket, ma non questa sera, con qualcuno dei nostri giocatori molto sottotono e rinunciatario ai tiri nonostante i sostanziosi minutaggi di gioco a disposizione. I Torinesi hanno ormai acquisito altri due punti. Probabilmente, sino ad ora, sono stati i due punti più sofferti, grazie ai Galletti che hanno giocato con il cuore. Ottima prestazione del nostro Nicola Ugazio, con 21 punti, percentuali di realizzazione da campione e 20 di valutazione di Lega. Un Nicola Ugazio ritornato, questa sera, all’altezza delle prestazioni del precedente campionato.
Domenica saremo in quel di Vercelli, avversario che ben conosciamo e sarà una partita che dovremo vincere a tutti i costi.

Forza Galliate

Paolo Masotti

Commenta
(Visited 9 times, 1 visits today)

About The Author