Basket Girl chiude il girone d'andata ospitando Castellammare

Si apre il 2016 e si chiude il girone di andata. Il Basket Girls bagna il nuovo anno con la gara interna contro il CMO Basket Femminile Stabia nel giorno dell’Epifania (mercoledì 6 gennaio ore 18.00 PalaPrometeo Estra “L.Rossini”) con il vivo desiderio di cogliere proprio all’ultima curva la prima vittoria casalinga. Le uniche due vittorie della squadra di coach Caboni sono arrivate infatti lontano da casa e la voglia di festeggiare anche sul proprio campo è ormai spasmodica.

La squadra biancorossa ha osservato il programma stilato dallo staff tecnico durante la pausa natalizia, il gruppo si è allenato fino alla vigilia di Natale per poi ritrovarsi già il 2 gennaio con la prima seduta del nuovo anno.

I buoni propositi ci sono tutti, e la giovanissima squadra dorica parte con il suo solito ottimismo cercando di ottenere il massimo anche contro le campane che arrivano ad Ancona con un bilancio in perfetta parità dopo 12 giornate e con il chiaro intento di ottenere lo stesso risultato colto dalle squadre che le hanno precedute. 6 vittorie e 6 sconfitte per le stabiesi di coach Fabrizio Belfiore, con un rendimento esterno di 2 successi (a Viareggio nella prima giornata e a Brindisi di strettissima misura nell’ultima trasferta del 2015) e 4 stop che le colloca nella zona medio alta della classifica a due punti dal quarto posto di Bologna con le prime tre poltrone già troppo lontane. La leader della CMO è la reatina Greta Brunelli, reduce da una stagione in A1 con Vigarano funestata da un infortunio a un occhio e ora all’interno di una buona stagione dove vuole rilanciarsi. Con la guardia classe 1990 viaggia a buone medie anche la lunga Maria Minervino. Nel roster di Belfiore gioca anche la classe ’97 Maria Chiara Ortolani, marchigiana di Loreto,  e in prestito in Campania da Umbertide.

Il Basket Girls, rispetto all’ultima uscita prima della sosta a Ferrara, recupererà Carola Sordi che ha fortunatamente smaltito la botta al collo. La leader biancorossa sarà regolarmente al suo posto e proverà a trascinare le compagne a un bell’esordio nel 2016.

Al PalaPrometeo Estra “Liano Rossini” palla a due alzata dalla coppia arbitrale toscana composta da Stefania Luporini di Lucca e Irene Frosolini di Grosseto. Come sempre ingresso al palasport è gratuito.

 

Alessandro Elia

Commenta
(Visited 9 times, 1 visits today)

About The Author