Basket Girls con fiducia contro la MaddalenaVision Palermo

Torna al PalaPrometeo Estra “L.Rossini” il Basket Girls di coach Caboni. Sabato 23 gennaio (palla a due ore 18.30) le ragazze biancorosse saranno impegnate nella 3a giornata di ritorno contro la Maddalena Vision Palermo, cioè una delle squadre più in palla del momento e non certo l’avversario ideale da affrontare.

Le doriche arrivano dalla sconfitta subita nel derby di Civitanova, una gara dove Sordi e compagne non hanno demeritato ma alla fine l’esperienza e la maggiore fisicità delle avversarie hanno fatto la differenza. Il gruppo biancorosso ha comunque somatizzato a dovere il k,o contro la Infa Feba ed è tornato di buona lena in campo per preparare la prossima sfida. In settimana leggero infortunio alla mano per Francesca De Chellis ma la lunga piemontese sarà regolarmente al suo posto così come Margherita Mataloni che convive ormai da tempo con la frattura del mignolo della mano ma la play biancorossa stringe i denti, una forte fasciatura e si va in campo.

Al cospetto del Basket Girls arrivano le palermitane di coach Piero Musumeci, un avversario che rievoca dolci ricordi visto che lo scorso anno le siciliane furono promosse in A2 in compagnia delle anconetane. La MaddalenaVision è in un gran momento, nell’ultimo turno è stata capace di espugnare il campo della Magika C.S.Pietro cosa che prima di allora era riuscito soltanto al La Spezia e Ferrara ovvero le dominatrici del Girone B. Oltretutto in Emilia le biancoblu siciliane hanno sfoderato una prova perfetta toccando anche il +21 a 6′ dalla fine prima di chiudere la gara sul 64-57 in loro favore. La vittoria nell’ultima giornata ha portato a 4 la striscia di vittorie consecutive con Palermo che ha vinto 5 delle ultime 6 gare giocate (unica sconfitta di questo ciclo a Civitanova). La squadra si appoggia sul nucleo di buone giocatrici che l’anno scorso ha ottenuto la promozione al quale sono state aggiunte giocatrici del calibro di Elena Riccardi ed Elettra Ferretti, vale a dire elementi in possesso di un lunghi curriculae tra A1 e A2. In particolare la prima sta viaggiando nelle ultime partite a medie molto elevate (12 punti e 8 rimbalzi di media nel periodo recente per la lunga comasca) ergendosi a vero leader della squadra di Musumeci.  Ad Ancona la Maddalena Vision  vorrà ovviamente continuare il suo trend positivo e ripetere magari la gara dell’andata dove riusci a imporsi piuttosto nettamente (83-50). Di questo avviso non sono le biancorosse che da allora sono cresciute in maniera esponenziale e in più di una occasione lo hanno dimostrato.

Coach Caboni presenta la gara come una di quelle ad alta difficoltà “Siamo in crescita ma Palermo dispone di un roster di spessore sotto ogni punto di vista. Faremo la nostra partita cercando di fare un altro passo avanti nel nostro percorso”.

Basket Girls – MaddalenaVision Palermo inizieranno a fronteggiarsi alle ore 18.30. Arbitri dell’incontro Vittori di Castorano (Ap) e Bartolini di Fano (PU).

 

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author