Il Basket Golfo Piombino chiude il gruppo con i ragazzi del vivaio

Squadra giovanissima, 23 anni di media, due anni abbondanti in meno delle precedenti stagioni

 

Piombino sceglie la linea giovane per il prossimo campionato di B, infatti non sono solo le nuove regole della Lega a determinare questo brusco abbassamento dell’età media della squadra, ma anche delle precise scelte societarie, concertate con coach Andreazza, un tecnico che ama molto lavorare con i giovani.

Infatti Piombino schiererà quattro under nei  dieci, contro i tre imposti dal regolamento e eccezion fatta per i classe 87 Iardella e Persico, per il resto ha una squadra molto giovane, che va dai 25 anni di Guerrieri, ai 23 di Bianchi e Procacci, ai 22 di Malbasa, ai 20 di Crespi, per finire ai 19 di Pedroni e Fontana, giocatori questi ultimi, che potrebbero anche partire in quintetto, come ha dichiarato il coach in una recente intervista.

Chiuderanno il gruppo della prima squadra cinque ragazzi del vivaio, i due lunghi Niccolò Pistolesi e Iovan Zdravkovic entrambi classe 2000, Bertini Marco classe 99, Balsa Cetkovic  classe 2000 e il giovanissimo Tommaso Mezzacapo classe 2001 (16 anni appena compiuti). Per uno di loro ci sarà un posto nei dieci loro, o visto che il regolamento lo consente, tre posti in una panchina a dodici, ma in ogni caso per tutti ottime prospettive per il futuro.

Pare infatti che al termine di questa stagione potrebbero essere svincolate le classi 97 e 98 e quindi gli under del prossimo campionato potrebbero partire dalla classe 99, una motivazione in più per questi ragazzi per far vedere tutte le loro qualità.

 

 

fonte: ufficio stampa Basket Golfo Piombino

 

Commenta
(Visited 38 times, 1 visits today)

About The Author