Basket in carrozzina: ancora una vittoria per l'HBari 2003

L’HBARI2003 porta a casa altri 2 punti contro la KLEOS di Reggio Calabria sconfiggendola per 57 a 35

Fin dai primi minuti la squadra barese ha imposto la sua superiorità tecnica e tattica ai calabresi, disputando una partita senza storia, il cui risultato non è mai stato in dubbio,  anche quando coach Altieri-Cassano hanno fatto girare tutta la rosa a sua disposizione (ottima la prova di Mesecorto, D’Amato, Lomagistro). Infatti, dopo aver messo al sicuro il risultato nei primi due quarti, il resto della gara è servita a provare schemi e situazioni di gioco che, a dire dei due tecnic Cassano e Altieri, della squadra barese, torneranno utilissimi nell’impegnativa trasferta che sabato prossimo i baresi disputeranno a Palermo.

Tutti gli atleti baresi hanno giocato con attenzione e ordine, attuando un pressing asfissiante, per quaranta minuti che ha messo in grave crisi gli avversari, consentendo il recupero di innumerevoli palloni.

Per il presidente dell’HBARI2003, Gianni Romito, questa gara, disputata in un clima di grande sportività, rispetto degli avversari, in un clima di grande festa, è servita a dimostrare quello che dev’essere lo sport in generale e in particolare lo sport per disabili: un’occasione di condivisione di momenti di gioia e rispetto reciproco, di far vivere  attraverso lo sport, la competizione, l’agonismo, lo sport di squadra, sensazioni che chi non vive non può neanche immaginare.

Commenta
(Visited 121 times, 1 visits today)

About The Author