Basket in carrozzina: nell'ultima giornata del 2015 scontro tra seconde

Sabato 19 dicembre si disputerà l’ottava giornata di Serie A di basket in carrozzina, l’ultima prima della sosta natalizia e la penultima prima della fine del girone di andata della stagione regolare. Turno particolarmente interessante per gli equilibri in testa alla classifica: il calendario infatti offre lo scontro tra le due squadre che condividono la seconda piazza in classifica, la UnipolSai Briantea 84 Cantù e la DECO Group Amicacci Giulianova, ma anche due partite che potrebbero rivelarsi decisive per la corsa al quarto posto, l’ultimo utile per partecipare alla Final Four di Coppa Italia in programma a Varese il 16 e 17 gennaio: la trasferta del GSD Porto Torres a Roma in casa della capolista Santa Lucia e la sfida tra Dinamo Lab Banco di Sardegna e l’HS Cimberio Varese.

Sarà proprio il match di Sassari ad aprire la giornata alle ore 15: le due squadre sono appaiate al quinto posto a quota 8 punti, quindi in palio di fatto ci sono le ultime chances di rimanere aggrappate al sogno Coppa Italia. I padroni di casa con una vittoria si assicurerebbero la possibilità di giocarsi tutto poi nel derby con Porto Torres (quarto a quota 10 punti) nell’ultima giornata del girone di andata (il 9 gennaio), mentre per Varese la strada sembra più in salita, considerando che poi alla ripresa del campionato l’avversario sarà la UnipolSai Briantea 84.

Ma è probabilmente il match delle ore 20.30 quello più atteso: proprio Cantù infatti ospiterà la DECO Group Amicacci Giulianova, in una sorta di spareggio per rimanere al secondo posto solitario, oltre che un anticipo di un probabile incrocio nella prossima Coppa Italia. La UnipolSai Briantea 84 parte con i favori del pronostico, anche potendo contare sulla spinta del formidabile pubblico di casa (attesi come sempre centinaia di tifosi al Palasport di Seveso), ma Giulianova ha già dimostrato nella trasferta di Roma di poter giocare alla pari con tutti in questo campionato.

Alle ore 17 a Roma il Santa Lucia punta a finire questa porzione di stagione con percorso netto fatto di sole vittorie e a chiudere quindi il 2015 in testa alla classifica da solo. Avversario il GSD Porto Torres del miglior marcatore del campionato Matt Scott, che anche la scorsa settimana ha impressionato con 38 punti, 8 rimbalzi e 8 assist contro Padova. Sempre alle 17 altro piccolo spareggio, questa volta tra le due squadre che condividono l’ultimo posto: la Laumas GiocoParma ospiterà infatti il S. Stefano Banca Marche, in quello che potrebbe essere poi il primo capitolo del duello che si prolungherà fino alla primavera per rimanere nella massima serie.

Infine alle ore 18 il Padova Millennium Basket tenterà l’aggancio in classifica nei confronti della SBS Montello: per i bergamaschi, a quota 4 punti in graduatoria, vincere significherebbe mettere un discreto margine sul fondo della classifica e chiudere nel migliore dei modi un 2015 comunque positivo.

Dalla prossima settimana i campionati si fermeranno per la sosta natalizia, ma la stagione conoscerà comunque una interessante appendice, prologo di un appuntamento che caratterizzerà la prossima estate: dal 27 al 31 dicembre infatti la Nazionale Under 22 svolgerà il primo raduno di preparazione in vista dei prossimi Europei di categoria, quando ci sarà da difendere il prezioso bronzo conquistato nel 2014 a Saragozza. In programma anche un’amichevole a Seveso per gli azzurrini di coach Bergna: il 29 dicembre alle ore 18 contro la SBS Montello.

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author