Basket in carrozzina: riprende il campionato di serie A

Torna in campo la Serie A di basket in carrozzina nel pomeriggio di sabato 23 gennaio, dopo la sosta dello scorso fine settimana dedicata alla Final Four di Coppa Italia, che ha visto trionfare la UnipolSai Briantea 84 Cantù sul Santa Lucia Roma.  Nel primo turno del girone di ritorno, proprio le due storiche rivali ripartono dalle prime due posizioni in classifica, con il Santa Lucia capolista ancora imbattuto in campionato e la Briantea 84 rafforzata dal successo nella coppa nazionale.

Apre la giornata però la HS Cimberio Varese, la grande esclusa dalla Coppa Italia giocata al PalaWhirpool. Alle 17 di sabato, i biancorossi ospiteranno il fanalino di coda della Serie A, il Laumas Elettronica Gioco Parma ancora a zero vittorie in stagione. Per i lombardi una vittoria significherebbe rimanere agganciati al treno playoff, in una lotta che si annuncia tiratissima fino alle ultime giornate. Al quarto posto ora c’è il GSD Porto Torres (che ha chiuso al terzo posto la Final Four di Coppa Italia) che però sarà impegnato in trasferta sul campo della UnipolSai Briantea 84 Cantù, nell’ultimo match della giornata (ore 20.30): festa annunciata al PalaFamila di Seveso, con i freschi vincitori della Coppa Italia che presenteranno il trofeo vinto a Varese al proprio sempre numerosissimo pubblico.

Santa Lucia Roma impegnato in trasferta sul campo del Padova Millennium Basket (ore 18), per rimanere in testa alla classifica e conservare la propria imbattibilità. Proprio presso il palazzetto don Bosco di Camposampiero tra due settimane ci sarà l’esordio della nuova Nazionale di coach Carlo Di Giusto, storico allenatore proprio del Santa Lucia, per l’All Star Game 2016.

La terza della classe DECO Group Amicacci Giulianova alle ore 18 giocherà in trasferta il derby dell’Adriatico contro il S. Stefano Banca Marche: gli abruzzesi sono reduci da una Coppa Italia non brillante e chiusa solo al quarto posto, mentre i padroni di casa di S. Stefano nell’ultima uscita contro Padova hanno sfiorato la seconda vittoria stagionale, nel match probabilmente meglio giocato fin qui. Interessante poi anche l’altra partita delle ore 18: la Dinamo Lab, dopo un sorprendente inizio di stagione e la delusione per non aver raggiunto la fase finale della Coppa Italia, si trova nel momento decisivo della propria stagione per capire se le ambizioni playoff potranno essere davvero legittime: la trasferta sul campo sempre ostico del SBS Montello rappresenta un buon banco di prova in questo senso.

In campo anche i cinque gironi di Serie B tra sabato e domenica. Anche nel campionato cadetto si apre la fase decisiva della stagione, quella che qualificherà ai playoff promozione.

Commenta
(Visited 10 times, 1 visits today)

About The Author