Basket in carrozzina: sabato in campo la serie A, tempo di verdetti in B

Sabato 27 febbraio torna in campo la Serie A per la quintultima giornata del campionato di basket in carrozzina. Turno che sulla carta si presenta interlocutorio, prima dello scontro diretto tra il Santa Lucia Roma capolista e l’inseguitrice DECO Group Amicacci Giulianova in programma il 5 marzo. Nel weekend arriva all’ultimo turno di stagione regolare anche il campionato di Serie B, dove si attendono gli ultimi verdetti per completare il quadro dei quarti di finale dei playoff promozione.

La quattordicesima giornata di Serie A si aprirà alle 17 a Roma, sul campo della prima in classifica Santa Lucia Roma, reduce della prima sconfitta in campionato la settimana scorsa contro la UnipolSai Briantea 84 Cantù. La capolista ospiterà il fanalino di coda Laumas Elettronica GiocoParma, ancora a secco di successi in questa stagione: pronostico quindi abbastanza chiuso, considerato anche l’esito della partita di andata, quando i romani si imposero con un sonoro 92 a 39.

Tutte alle 18 le altre partite di giornata. La UnipoSai Briantea 84 Cantù, seconda a 2 punti di distanza dal Santa Lucia Roma, sarà impegnata a Sassari contro la Dinamo Lab, che nell’ultimo turno è caduta a sorpresa contro S. Stefano, allontanandosi ulteriormente dalla zona playoff, distante ora 6 punti. Il match sarà un ritorno al passato per il coach di Cantù Marco Bergna, che in Sardegna ha allenato 4 anni, protagonista della prima promozione in Serie A proprio della Dinamo, e per Abdi Jama, che a Sassari ha vinto 2 scudetti e 2 Supercoppe italiane. L’altra seconda forza del campionato, la DECO Group Amicacci Giulianova, andrà invece a caccia della dodicesima vittoria stagionale a Padova contro il PMB, vincente nell’ultimo turno contro Parma.

In cerca di conferme la quarta in classifica GSD Porto Torres: dopo la bella e importante vittoria nello scontro diretto per il quarto posto ottenuta a Varese sabato scorso, i sardi andranno in trasferta sul campo del S. Stefano Banca Marche, avversario più ostico di quanto non dica la classifica. Giovane ma ricca di talento, la squadra marchigiana allenata da Roberto Ceriscioli è apparsa in netta crescita nelle ultime giornate, dopo un inizio di annata difficile. Per Porto Torres l’obiettivo è mettere in cassaforte l’ultimo posto disponibile per i playoff, tenendo a distanza la HS Cimberio Varese, che invece se la vedrà a Bergamo contro la SBS Montello in uno dei tanti derby tutti lombardi della stagione.

Nel weekend si giocherà anche l’ultima giornata della stagione regolare nel campionato di Serie B, decisiva per completare il quadro dei quarti di finale che decideranno la promossa in Serie A. Oltre alle vincitrici dei 5 gironi della serie cadetta (Panormus Palermo, Polisportiva Nordest Castelvecchio, Generali BIC Genova, SS Lazio e Boys Taranto Basket INAIL), accedono infatti alla post season anche le 3 migliori seconde classificate dei rispettivi raggruppamenti. Il sorteggio per gli accoppiamenti dei quarti di finale si svolgerà in settimana a Roma.

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author