Basket in carrozzina: sabato scontro al vertice tra Giulianova e Santa Lucia

Sabato 5 marzo si disputerà la quindicesima giornata del campionato di Serie A di basket in carrozzina, la quartultima prima della fine della stagione regolare. Attenzioni rivolte soprattutto a Giulianova, dove la DECO Group Amicacci seconda in classifica ospiterà la capolista Santa Lucia Roma, distante soli due punti. Scontro diretto che potrebbe risultare decisivo per l’assegnazione delle teste di serie in vista delle semifinali playoff.

Il Santa Lucia Roma arriverà in Abruzzo con 13 vittorie all’attivo e solo una sconfitta, subita due settimane fa sul campo dell’altra inseguitrice, la UnipolSai Briantea 84 Cantù, appaiata a Giulianova al secondo posto. Classifica corta quindi nelle posizioni di testa: una vittoria degli abruzzesi, competitivi ai massimi livelli per tutto il corso di questa stagione, di fatto rimescolerebbe le carte per la lotta la vertice, mentre un successo dei romani metterebbe in cassaforte il primo posto. Palla a due alle ore 18 ad Alba Adriatica. Spettatrice interessata la UnipolSai Briantea 84 Cantù, attesa da un impegno sulla carta meno gravoso, in casa contro S. Stefano Banca Marche. I vice-campioni d’Italia nello scorso turno hanno dato continuità alla prestigiosa vittoria contro il Santa Lucia vincendo in casa della Dinamo Lab, pur senza brillare. Per S. Stefano occasione invece per confermare i progressi mostrati nella seconda parte di stagione. Come di consueto per i match casalinghi della Briantea 84, orario di inizio fissato alle 20.30.

La giornata si aprirà a Varese alle ore 17: la HS Cimberio ospiterà il Padova Millennium Basket per continuare a coltivare le ultime speranze playoff, nonostante il quarto posto del GSD Porto Torres sia distante ormai 4 punti. I sardi alle 18 saranno impegnati in casa contro la SBS Montello, nel tentativo di mantenere intatto il margine di vantaggio e mettere ancor più al sicuro la qualificazione per la post season. Sempre alle 18 il match tra il Laumas Elettronica Gioco Parma, ancora a caccia della prima vittoria della propria storia in Serie A, e la Dinamo Lab Banco di Sardegna.

Sarà poi questo il primo weekend senza Serie B: il calendario cadetto infatti è arrivato alla conclusione della stagione regolare e in settimana si sono svolti i sorteggi per gli accoppiamenti dei quarti di finale dei playoff promozione, al via il 19 marzo. Questo l’esito dell’urna: PDM Treviso contro INAIL Ragazzi Panurmus di Palermo, INAIL Olympic Basket Trapani contro SS Lazio Gioco del Lotto, I Bradipi Circolo Dozza Bologna contro Generali BIC Genova e Boys Taranto Basket INAIL contro Polisportiva Nordest Castelvecchio. I quarti di finale si disputeranno con gare di andata e ritorno.

 

Claudio Di Renzo

Commenta
(Visited 18 times, 1 visits today)

About The Author