Basket in carrozzina: Santa Lucia e Giulianova provano la fuga

Sabato 21 novembre si torna in campo nel campionato di basket in carrozzina per la quinta giornata della stagione regolare di Serie A. Le due capolista Santa Lucia Roma e DECO Group Amicacci Giulianova, ancora imbattute dopo le prime quattro partite, proveranno a sfruttare un calendario sulla carta favorevole e lo scontro diretto tra le due terze in classifica, UnipolSai Briantea 84 Cantù e Dinamo Lab Banco di Sardegna; ma si fa intensa anche la corsa all’ultimo posto disponibile per la qualificazione alla Final Four di Coppa Italia del prossimo 16 e 17 gennaio, a cui accederanno le prime quattro della graduatoria alla fine del girone di andata: oltre a Briantea 84 e Dinamo Lab, hanno questo obiettivo anche l’altra sarda Porto Torres e l’HS Cimberio Varese, entrambe a 2 punti di distanza dalle rivali.

Ad aprire la giornata alle ore 17 sarà il Santa Lucia Roma che farà visita alla neopromossa Laumas Elettronica Gioco Parma, ancora a secco di successi fin qui. Pronostico abbastanza chiuso alla vigilia, con i romani reduci dall’importante vittoria contro gli storici rivali della UnipolSai Briantea 84. Sempre alle ore 17 a Varese la HS Cimberio si giocherà molte delle residue speranze di qualificarsi alla Final Four di Coppa Italia nel derby lombardo contro la SBS Montello. Dopo la pesante sconfitta subita a Porto Torres, i varesini cercheranno di imprimere una svolta ad un inizio di stagione molto più difficile del previsto; la SBS però, nonostante abbia ottenuto una sola vittoria fin qui, si è sempre dimostrata osso duro per qualsiasi avversario e potrà contare sul contributo del secondo miglior marcatore del campionato, Andrea Pedretti, autore di oltre 21 punti di media a partita.

Alle ore 18 altre due partite: ad Alba Adriatica, la DECO Group Amicacci Giulianova vuole continuare a sognare puntando alla quinta vittoria consecutiva contro il Padova Millennium Basket. Per gli abruzzesi vincere significherebbe arrivare in testa allo scontro diretto con il Santa Lucia Roma della prossima settimana, obiettivo quasi impronosticabile all’inizio dell’anno. Padova viene invece dalla prima vittoria stagionale contro Parma, con un Jonathan Hall in grande spolvero (34 punti per l’inglese); a Porto Torres padroni di casa impegnati contro il S. Stefano Banca Marche, che fin qui ha faticato in campionato ottenendo solo sconfitte. Per i sardi positivo inizio di campionato, soprattutto grazie al neo acquisto statunitense Matt Scott, già top scorer in Serie A con 27,5 punti di media.

Chiuderà la giornata lo scontro diretto tra le due squadre al terzo posto in classifica: la sorpresa dell’anno Dinamo Lab Banco di Sardegna farà visita alla UnipolSai Briantea 84 Cantù, che proprio ieri ha annunciato un importante acquisto, l’inglese Abdi Jama, miglior punti 1 degli scorsi Europei di Worcester.

Ma nel weekend parte anche la Serie B con ben 14 partite in tutta Italia tra sabato e domenica: quest’anno la Serie B è composta da 5 diversi gironi: accedono alla fase finale le vincitrici di ogni girone e le migliori tre seconde, che si giocheranno nel prossimo mese di aprile la promozione in Serie A.

Commenta
(Visited 9 times, 1 visits today)

About The Author