Basket in carrozzina, scontri al vertice nella quinta giornata

Si gioca sabato l’ultimo turno del girone di andata del campionato di Serie A, Briantea e Santa Lucia provano la fuga.

Sabato 29 novembre si giocherà il quinto turno del campionato di Serie A di basket in carrozzina, l’ultimo del girone di andata e penultimo prima della sosta natalizia. In programma diversi scontri al vertice nei due gruppi che compongono il torneo, con le capolista UnipolSai Briantea 84 Cantù e Santa Lucia Roma alla ricerca di una fuga che potrebbe essere già decisiva.

Ad aprire il programma saranno proprio i romani vice-campioni d’Italia, impegnati alle 15.30 in trasferta sul difficile campo del Porto Torres Banco di Sardegna, reduce dalla prima sconfitta in campionato, arrivata la settimana scorsa dopo un emozionante over-time sul campo di Giulianova. In palio c’è il primo posto in classifica, attualmente occupato proprio da Santa Lucia, Porto Torres e Giulianova appaiate a quota 6 punti, anche se i romani hanno una partita in meno. Non scenderanno invece in campo gli abruzzesi, forse tra le squadre più in forma del girone: il match contro il fanalino di coda di Battipaglia verrà recuperato il 20 dicembre. Alle 18 S. Stefano cercherà di ritrovarsi dopo tre pesanti sconfitte in fila, ospitando dalle 18 al PalaPrincipi di Porto Potenza Picena la matricola BIC Genova, che sette giorni fa ha conquistato i primi due punti della propria storia nella serie maggiore.

Nel girone A ennesimo derby lombardo in programma a Seveso, dove i padroni di casa della Briantea 84 ospiteranno alle 20.30 la SBS Montello, parte del gruppone di quattro squadre che in classifica insegue la capolista a quattro punti di distanza. I bergamaschi vengono da due inaspettate sconfitte consecutive che hanno un po’ frenato un inizio di stagione che li aveva proiettati di diritto tra le rivali più accreditate dei campioni d’Italia di Cantù, che dal canto loro cercheranno la quinta vittoria di fila, forti della coppia più prolifica del campionato (l’inglese Choudhry e l’americano Bell, mattatori fin qui con quasi 50 punti combinati di media a partita) e di una panchina particolarmente profonda. A Varese dalle ore 18 si affronteranno invece le altre due inseguitrici, l’HS Cimberio Varese, rinforzato dall’arrivo del centro coreano Kim e in cerca della prima vittoria casalinga, e il Padova Millennium Basket, finalmente tornato competitivo con due vittorie belle e convincenti nelle ultime due settimane. Turno sulla carta favorevole alla Polisportiva Nordest che sarà impegnato in trasferta a Treviso, contro un’avversaria ancora ferma a zero punti.

Nel weekend si giocheranno anche ben tredici partite di Serie B nei quattro gironi che compongono il campionato cadetto: tanti i derby in programma, dall’incrocio lombardo tra la squadra B della Briantea 84 e il Seregno, alle stracittadine di Torino (Uicep contro PMT) e Roma (Don Orione contro Lazio), fino allo scontro tutto pugliese tra Taranto e Lupiae Salento.

La Serie A tornerà in campo per la prima giornata del girone di ritorno il 13 dicembre, dopo una sosta dedicata anche al raduno della nazionale femminile a Foligno.

Questo il programma completo della quinta giornata di Serie A:

GIRONE A

HS Cimberio Varese vs Padova Millennium Basket (ore 18)

PDM Treviso vs Polisportiva Nordest (ore 18)

UnipolSai Briantea 84 Cantù vs SBS Montello (ore 20.30)

GIRONE B

Porto Torres Banco di Sardegna vs SSD Santa Lucia Roma (ore 15.30)

S. Stefano Sport Banca Marche vs BIC INAIL Genova (ore 18)

FOTO LIBERA DA DIRITTI PER LA PUBBLICAZIONE

DIDA: Il PalaFamila di Seveso, casa dei campioni d’Italia della Briantea 84.

Ufficio Comunicazione FIPIC

Commenta
(Visited 9 times, 1 visits today)

About The Author